• Guido Lorenzelli, Addetto Stampa USD Fezzanese

Juniores, i soliti noti Pieri e Diomandé griffano la vittoria in casa del Baiardo


Genova - Con identico punteggio e medesimi marcatori di sette giorni prima, ma questa volta in trasferta, la formazione Juniores della Fezzanese supera l'Angelo Baiardo nella nona giornata di campionato. Oltre al solito Pieri mister Bonati questa volta in attacco si affida a Magistrelli con Diomandé che torna dal 1° minuto insieme a Cidale. Tra i locali parte titolare il classe '98 Gattiglia che, insieme al pari età Guerra inizialmente in panchina, sono elementi già entrati nel giro della prima squadra di mister Poggi con qualche panchina in Promozione. Inizio del match palpitante visto che già al 1° minuto Magistrelli sfiora il palo alla destra di Biggi. Rispondono pronti i "draghetti" padroni di casa appena 60" dopo sfiorando a loro volta la rete con Degani che colpisce in pieno la traversa. Si arriva al 12° quando la Fezzanese sblocca il risultato portandosi in vantaggio con il solito Pieri che firma un vero e proprio eurogol avvitandosi in una spettacolare rovesciata, su un pallone rimesso dal laterale di Diomandé, che non lascia scampo a Biggi. Al 24° arriva il raddoppio: Magistrelli sulla trequarti serve Pieri con un bel pallonetto che taglia fuori quattro avversari, il N°11 ospite crossa per l'accorrente Diomandé che insacca al volo lo 0 - 2. Due minuti dopo il raddoppio ancora Pieri a farsi pericoloso con una girata velenosa che impegna Biggi in una parata a terra. Si va al riposo senza recupero e sul parziale di 0 - 2. A parte i primi 10' minuti della frazione il pallino del gioco è sempre stato in mano agli ospiti in maglia "Verde" che mettono in mostra anche un buon fraseggio. La ripresa si apre sulla falsariga del primo tempo e già al 57° assalto in area avversaria degli spezzini che prima con Cidale e poi con Diomandé si vedono ribattere due conclusioni dal cuore dell'area di rigore da un sicuro Biggi. Grossa occasione sprecata in questo caso dai ragazzi di Bonati per calare il tris. Da questo momento in poi la partita inizia a scorrere verso la fine abbastanza lentamente, poche le emozioni e parecchi cambi da una parte e dall'altra. Si vede tra gli ospiti anche il classe 2001 Salku in campo in vece di Balito infortunatosi alla caviglia. Nei minuti di recupero ecco nuovamente affacciarsi in avanti la Fezzanese come al 91° con il neo entrato Capasso che appoggia all'altro neo entrato Campagni che con un forte sinistro cerca di impensierire il portiere avversario: sfera troppo centrale e Biggi controlla in sicurezza. Al 94° l'ultima occasione è ad opera di di Martino che si infila tra le maglie della difesa avversaria intercettando un retropassaggio troppo corto e concludendo a rete, ma il pallone esce di poco alla sinistra di Biggi apparso battuto nella circostanza. Con questa vittoria la formazione Juniores della Fezzanese mantiene la testa della classifica confermandosi miglior attacco del campionato con 23 reti all'attivo e miglior difesa del torneo con sole 4 marcature subite.

Tabellino

Angelo Baiardo - Fezzanese 0 - 2

Marcatori: 12° Pieri, 24° Diomadé

Note: angoli 3 - 5, recuperi 0' e 5'

Angelo Baiardo: Biggi, Moretti (79° Villa), Sciutto, Martines, Musso, Gattiglia (83° Morchio), Marenco, Bruzzone (58° Pizzorno), Bosio, Allucca, Degani (58° Guerra). All. Cocuzza

A disp.: D'Anna, Firpo, Liuzzo.

Fezzanese: Bleve, Memaj, Balito (71° Salku), di Martino, Delvigo, Foce, Lala (87° Campagni), Diomandé (69° Esposito), Magistrelli, Cidale (84° Capasso), Pieri (79° Lapperier). All. Bonati

A disp.: Frolla.

Arbitro: Sig. Leonardo Kuhnreich

#JunioresRegionale #Fezzanese #AngeloBaiardo #Cronaca #ForzaVerdi

0 visualizzazioni

U.S.D. Fezzanese Calcio 1930

Via Paita, 1 - 19025 Fezzano (SP)

19025 Fezzano (Sp)