• Guido Lorenzelli, Addetto Stampa USD Fezzanese

Juniores Nazionale, Fezzanese batte Lavagnese ed è a un punto dalla vetta


La Spezia - Dopo il grande successo ottenuto in casa della capolista Savona la Juniores Nazionale della Fezzanese torna a calcare il terreno amico del "Franco Cimma" di Pagliari ospitando la Lavagnese, allenata dal tecnico spezzino Claudio Tornar, penultima forza del torneo. Mister Bonati deve rinunciare a capitan di Martino infortunato, al pari del lungodegente Pieri, e a Zappelli convocato in Prima Squadra così come Campagni, però presente dal 1' minuto nell'attacco dei "Verdi" completato da Frolla e Saporiti. La sfida del "Cimma" inizia con una forte pressione della squadra di casa che già nei primi minuti va due volte al tiro da distanza ravvicinata con Fabiani e Capasso, ma in entrambi i casi le conclusioni vengono rimpallate dai difensori della Lavagnese. Al 6° gran tiro al volo di Saporiti che manda a fil di palo. Al 20°, da una conclusione di Fabiani, ecco la ripartenza della Lavagnese con Biggio che si invola verso l'area di rigore, ma il giocatore ospite è anticipato dall'uscita tempestiva di Rossi. Quattro minuti dopo spettacolare l'azione del vantaggio fezzanotto: Fabiani centra dalla sinistra per Campagni che di tacco smarca Frolla il quale controlla e tira infilando imparabilmente Ciccariello. Al 27°, dalla corsia opposta, ecco l'affondo di Capasso che centra per Campagni: stop e tiro immediato, ma pallone sul fondo. E' un assedio quello della Fezzanese alla porta di Ciccariello, sette già a i corner conquistati dai "Verdi", che al 43° vede il raddoppio della squadra di Bonati con Parziale che di testa raccoglie una palla calciata a centro area da Delvigo ed insacca. Nella ripresa, dopo le sostituzioni, Parziale vicino alla doppietta personale quando al 59° un suo "tiro - cross" si stampa sulla traversa. Al 68° bell'assist di Campagni che smarca il neo entrato Caridi, ma il portiere Ciccariello è prontissimo e blocca il pallone in presa bassa. Subito dopo Campagni si mette in proprio e calcia a rete, ma ancora Ciccariello neutralizza. Nel finale provano a farsi più intraprendenti gli ospiti. Al 78° si vede infatti finalmente la Lavagnese e per poco non riapre la partita dato che la conclusione di Binaj si stampa clamorosamente sul palo pareggiando il conto dei legni colpiti. Sfortunata la squadra dello spezzino Tornar che all'87° vede la palla calciata dal neo entrato De Martini infrangersi sulla traversa. E' l'ultima emozione di una seconda frazione che in realtà di emozioni ne ha regalate sicuramente di meno rispetto al primo tempo. Partita che si conclude con il meritatissimo successo della Fezzanese, per la squadra di mister Bonati si tratta della quinta vittoria di fila. Tre punti che proiettano i giovani "Verdi" in terza posizione a quota 20 punti in classifica, una sola lunghezza in meno delle capolista Real Forte Querceta, vittorioso di misura in casa del fanalino Tuttocuoio, e del Ghivizzano Borgoamozzano che travolge a domicilio il Seravezza con il finale di 1 - 4.


Tabellino


Fezzanese - Lavagnese 2 - 0

Marcatori: 24° Frolla, 43° Parziale


Note: ammonito Saporiti (F), angoli 8 - 4, recuperi 2' e 5'


Fezzanese: Rossi, Di Biase (57° Farella), Parziale (75° Salku), Cidale, Delvigo, Foce, Capasso, Fabiani, Frolla (90° Franceschini), Campagni (79° De Bellis), Saporiti (66° Caridi). All. Bonati

A disp.: Bleve, Balito, Esposito, Diomandé.


Lavagnese: Ciccariello, Di Somma, Ventriglia (76° Barzacchi), Casazza (46° De Martini), Sejdiraj, Oddenino, Costa (61° Napoli), Ratti (84° Lecci), Mancini (54° Rezzano), Binaj, Biggio. All. Tornar

A disp.: Avanzi, Visconti.


Arbitro: Sig. Emmanuel Crova di Chiavari

Assistente N°1: Sig. Alessandro Nista della Spezia

Assistente N°2: Sig. Lorenzo Lopresti della Spezia

#Cronaca #JunioresNazionale #Fezzanese #Lavagnese #ForzaVerdi

43 visualizzazioni

U.S.D. Fezzanese Calcio 1930

Via Paita, 1 - 19025 Fezzano (SP)

19025 Fezzano (Sp)