• Lorenzelli Guido, Addetto Stampa USD Fezzanese

Verdi...di rabbia!


Sarzana - Solo un pareggio, il terzo consecutivo e l'ottavo dell'intero girone di andata, per la Fezzanese nel match casalingo contro il Ponsacco. Partita interpretata meglio dai ragazzi di mister Plicanti, con più occasioni da rete rispetto ai toscani, ma quello che fa rabbia (ancora una volta) sono gli episodi arbitrali che penalizzano enormemente i ragazzi in maglia verde. L'allenatore spezzino deve fare i conti con diverse assenze, ben otto infatti gli indisponibili se si considera anche Viscardi febbricitante in panchina. Subito dentro i neo acquisti Bugliani e Defilippi, in avanti Baudi ad ispirare Veratti e Cupini. Tra i rossoblu brilla la presenza dell'ex Under 21 del Portogallo ed ex Sassuolo ed Ischia Gomes di cui si prenderà cura ottimamente Ficagna. La partita stenta un po' a decollare: al 12° invitante cross dalla destra di Cupini, Veratti manca di poco l'appuntamento con la deviazione. Al 24° potente “tiro – cross” dalla destra di Grasselli, ma Cirelli riesce a respingere e poi la difesa spazza. Cinque minuti dopo si vedono i toscani quando sugli sviluppi di un calcio di punizione ribattuto al limite dell'area è Razzanelli ad impegnare in presa bassa Otranto Godano. Resterà l'unica conclusione rossoblu della prima frazione. Al 39° ecco la prima azione manovrata del match con Veratti che se ne va via a sinistra saltando un paio di uomini ed appoggiando al centro per Cupini, sponda a Baudi che controlla e tira di contro balzo, pallone alto sopra la traversa. I "Verdi" chiudono in netto crescendo: al 40° Baudi allarga a destra per Grasselli che arriva sul fondo e crossa un pallone giusto per il rimorchio di Veratti il cui tiro è ribattuto da un difensore rossoblu, palla recuperata da Delvigo che prova la conclusione di prima intenzione, sfera alta. Al 44° grave errore dell'arbitro: Baudi se ne va a sinistra, rientra sul destro saltando un paio di avversari e crossa un pallone perfetto sulla testa di Grasselli che deve solo appoggiare in porta il gol del vantaggio con Cirelli rimasto di sasso, ma l’arbitro nello stupore generale annulla il gol. Si tratta dell'ennesima svista arbitrale nei confronti del Fezzanese in questo campionato. Primo tempo che si chiude così. Ripresa dove a partire meglio è ancora la squadra di casa prima con un tiro del neo acquisto Bugliani e poi con Cupini che viene steso al limite da Balleri conquistandosi un calcio di punizione. Sul pallone capitan Baudi che calcia a giro di potenza facendo la barba al palo a Cirelli battuto. Grande occasione da gol per i locali. Dopo l'infortunio a Bagnato, sostituito da Coppola, ecco il secondo grave errore dell'arbitro: su un cross dalla destra Veratti prova a deviare di testa, ma un difensore con il braccio alzato devia nettamente il pallone nel cuore dell'area. Sarebbe un rigore solare che solo il Direttore di Gara non vede (per altro posizionato bene come si denota dalla foto di Stefano Stradini). A questo punto cambio tattico per Plicanti con il debuttante Sgarra che prende il posto di Cupini e squadra che passa al 4 - 4 - 2. Ora è il Ponsacco a farsi intraprendente: prima ci prova Fall dalla distanza, conclusione murata da De Martino. Poco dopo è Gomes a sfiorare il gol con una palombella beffarda che supera Otranto Godano, ma si stampa sul palo. Beffa evitata grazie al legno per la Fezzanese che in ripartenza prova a far male. Al 77° ci prova Veratti dal limite, si distende e para in tuffo Cirelli. Un minuto dopo prova la conclusione al volo su centro dalla sinistra di Sgarra capitan Baudi, ma il pallone termina sul fondo. Nei restanti 15' minuti non succede altro e la partita termina in parità. Tante le recriminazioni da parte dei locali sui due episodi contestati al D.g. La squadra di Plicanti chiude il girone di andata in zona Play - Out a 4 punti dalla salvezza diretta rappresentata proprio dal Ponsacco. Il campionato tornerà l'8 Gennaio con la sfida al Grosseto al "Miro Luperi" per la prima di ritorno, intanto i "Verdi" avranno tempo per recuperare energie ed infortunati durante la sosta natalizia per disputare al meglio il girone di ritorno.

Tabellino Fezzanese – Ponsacco 0 - 0 Note: al 44° annullato un gol a Grasselli (F), ammoniti Grasselli (F), Delvigo (F), Balleri (P), Ficagna (F) e Gomes (P) tutti per comportamento non regolamentare, angoli 4 – 7, spettatori 100 circa. Fezzanese: Otranto Godano, Bagnato (61° Coppola), Bugliani, De Filippi, Ficagna, De Martino, Delvigo, Grasselli, Veratti, Baudi (79° Lamioni), Cupini (65° Sgarra). All. Plicanti A disp.: Novarino, Fiocchi F., Nardi, Magistrelli, Lorieri, Viscardi. Ponsacco: Cirelli, Lici A., Petri, Mazzanti, Anichini, Balleri, Menichetti, Fall, Gomes, Cagiano (85° Gargani), Razzanelli (79° Borselli). All. Maneschi A disp.: Doveri, Masini, Fabbozzi, Montecalvo, Lici E., Braglia. Arbitro: Sig. Sprezzola Andrea di Mestre Assistente N°1: Sig. Mari Gabriele di Roma Assistente N°2: Sig.ra Tempestilli Giulia di Roma

#Cronaca #Fezzanese #Ponsacco #SerieD #ForzaVerdi #CampionatoDItalia #LegaNazionaleDilettanti #Lnd #Arbitraggio

87 visualizzazioni

U.S.D. Fezzanese Calcio 1930

Via Paita, 1 - 19025 Fezzano (SP)

19025 Fezzano (Sp)