• Lorenzelli Guido, Addetto Stampa USD Fezzanese

La lettera di fine anno del Presidente Arnaldo Stradini



Tra tante difficoltà, ma soprattutto tra tante gioie per gli incredibili risultati raggiunti, con l'ultimo giorno del 2016 si chiude un altro anno sportivo. Un anno davvero emozionante per la nostra Società che è riuscita a mantenere, con una rincorsa che definirei davvero storica, la permanenza nella IV Serie Nazionale vincendo un Play - Out importantissimo al "Ferruccio Chittolina" di Vado Ligure. Un anno che si era aperto con molti cambiamenti tra cui il complesso avvicendamento in panchina tra mister Ruvo e mister Zuccarelli, quest'ultimo rivelatosi fondamentale nella salvezza ottenuta con una rincorsa incredibile. Dopo i festeggiamenti per questo storico traguardo raggiunto, assieme alla Dirigenza, abbiamo deciso di intraprendere un percorso di crescita sia dal punto di vista societario, che da quello tecnico con l'obbiettivo immutato di mantenere la categoria, ben consapevoli della difficoltà da dover affrontare per raggiungere questo traguardo. La Società ha avuto come sua priorità il mantenimento ed il consolidamento del rapporto instaurato con lo Spezia Calcio di patron Volpi. In questa direzione è nata anche la scelta di affidare l'incarico di Direttore Generale a Gerardo Monacizzo, ex segretario ed accompagnatore delle giovanili aquilotte nonché persona estremamente legata alla "famiglia Verde" avendo indossato la maglia della Fezzanese per svariate stagioni. Oltre a lui ecco la conferma di figure importanti che già ricoprivano cariche societarie a cui ne sono state affiancate di nuove. Per quanto riguarda la parte tecnica è stato rinnovato lo staff della Prima Squadra ed implementato quello della formazione Juniores Nazionale. La Società ha poi compiuto un'ulteriore sforzo a livello organizzativo scegliendo di allenarsi nel primo pomeriggio al fine di allinearsi alle altre squadre che militano nel torneo di Serie D ed appianando tutte le difficoltà a livello logistico che ha incontrato per realizzare questo rilevante passaggio; per questo motivo ringrazio Società come Don Bosco Spezia e Tarros Sarzanese, oltre all'Areonautica Militare di Cadimare, per averci messo a disposizione le proprie strutture. Di grande interesse l'importante contratto siglato in esclusiva con Umbro, noto produttore britannico di abbigliamento sportivo, per quanto concerne sia le divise da gara che tutto il vestiario da allenamento. Tornando al campo ecco poi l'inserimento in un diverso, ma sicuramente molto stimolante, girone con formazioni liguri e toscane anche dall'importante blasone. Nella prima parte della nuova stagione non siamo verosimilmente riusciti a raccogliere in toto quanto abbiamo espresso in campo, probabilmente per alcune nostre mancanze che dovremmo cercare di colmare al fine di raggiungere l'unico obiettivo che la società si è prefissa, ossia la salvezza. Sicuramente solo attraverso la determinazione, la voglia e lo spirito che hanno caratterizzano da sempre la Fezzanese si potrà centrare nuovamente un traguardo storico come questo per un borgo marinaro di poco meno di 700 anime. Voglio quindi personalmente ringraziare tutto il borgo di Fezzano ed i tifosi "Verdi" per il sostegno ricevuto in questo anno e che, ne sono certo, non ci faranno mancare il loro "caldo" supporto nel 2017: venite a sostenere la squadra perchè questi ragazzi hanno bisogno del vostro incitamento! Inoltre voglio ringraziare, a nome della mia Società, i nostri sponsor ed i sostenitori che hanno deciso di sostenerci in questa difficile, ma stimolante avventura che è la Serie D, senza dimenticare poi tutti i nostri dirigenti autentico motore della grande "famiglia Verde". Un grande grazie va, ovviamente, a chi è sceso in campo per difendere i nostri colori ogni domenica, a chi è andato via a chi è arrivato e a chi è rimasto e continuerà a farlo anche il prossimo anno. Tutti avranno per sé il ricordo, ma anche l'onore, di essere stati protagonisti di qualcosa che rimarrà nella storia della "famiglia Verde" iniziata nel lontano 1930. Infine nell'augurare un felice anno nuovo a tutti i nostri tesserati ed alle loro famiglie, ai nostri sostenitori, agli sponsor, agli amici, agli addetti ai lavori, alle altre Società, alla Lega Nazionale Dilettanti ed all'Associazione Italiana Arbitri, senza la quale non si potrebbe scendere in campo, un pensiero particolare lo rivolgiamo soprattutto a chi in questo periodo di festa sta vivendo un momento non facile augurandogli di ritrovare al più presto la salute e la serenità di sempre.


Arnaldo Stradini

Presidente USD Fezzanese

FORZA VERDI

#Fezzanese #SerieD #ForzaVerdi #LegaNazionaleDilettanti #Lnd #AssociazioneItalianaArbitri #SpeziaCalcio #Lettera #BuoneFeste #Presidente #ArnaldoStradini #BuonAnno

0 visualizzazioni

U.S.D. Fezzanese Calcio 1930

Via Paita, 1 - 19025 Fezzano (SP)

19025 Fezzano (Sp)