• Guido Lorenzelli, Addetto Stampa USD Fezzanese

Juniores Nazionale, ripresa da dimenticare contro il Seravezza Pozzi


La Spezia - Matura nel secondo tempo una brutta sconfitta per la Juniores Nazionale della Fezzanese che inciampa al "Cimma" perdendo con un netto 0 - 3 in favore degli ospiti del Seravezza Pozzi. Per la squadra di mister Bonati si tratta quindi del secondo stop consecutivo.


Eppure era partita bene la squadra di casa che al 3° andava vicina al vantaggio quando Fabiani pescava Barcio il cui pallonetto si perdeva di un niente sopra la traversa della porta difesa da Venè. Due minuti dopo piazzato di capitan Fabiani (nella foto di Stefano Stradini, ndr) per Manfredini che calcia però troppo centrale favorendo la parata del portiere ospite. La risposta del Seravezza fa però tremare il palo: è l'8° quando Antonelli calcia battendo Rossi, ma trovando sulla sua strada il montante. Dal quarto d'ora i toscani alzano il baricentro aumentando la pressione e proprio al 15° Rossi si supera su conclusione del solito Antonelli. Due minuti dopo ripartenza locale con Frolla che in velocità brucia la difesa ospite e calcia teso trovando però pronto alla respinta Venè. Al 20° conclusione da distanza siderale di Kozolon che per poco non trova il gol della domenica, o in questo caso del sabato: palla ad un passo dal palo. In seguito Venè devia in angolo un tiro di Pierotti. Al 38° provvidenziale chiusura in angolo di Scappazzoni che anticipa Pennucci lanciato a rete. Al 43° Parziale atterra Antonelli in area e per l'arbitro è calcio di rigore, ma lo stesso giocatore seravezzino sbaglia tutto calciando sul palo alla destra di Rossi. Finisce così un primo tempo bello, sostanzialmente equilibrato e con occasioni da ambo le parti.


Ripresa che si apre al 53° con un prodigioso intervento di Rossi su punizione di Valori, il portiere spezzino evita così il vantaggio ospite. Vantaggio che arriva comunque al 58° quando Antonelli raccoglie una bella sponda di Pennucci ed è lesto nel concludere bucando Rossi. Piove sul bagnato poi per la Fezzanese che un minuto dopo rimane in inferiorità numerica per l'espulsione per doppia ammonizione di Parziale. Al 74° il raddoppio lo sigla Valori che sfugge al controllo di Russi e brucia Rossi proteso in disperata quanto vana uscita. Scocca l'84° e si vede la Fezzanese direttamente da calcio d'angolo calciato con una traiettoria maligna da Lazzari che impegna severamente Venè il quale si difende smanacciando la sfera sopra la traversa per l'ennesimo corner in favore dei giovani "Verdi". All'86° il tris toscano: pasticcio difensivo di Rossi che commette fallo su Antonelli, per l'arbitro è ancora calcio di rigore. Dal dischetto questa volta si presenta il neo entrato Etna che non sbaglia realizzando il tris seravezzino. Partita chiusa.


Tabellino


Fezzanese - Seravezza Pozzi 0 - 3

Marcatori: 58° Antonelli, 74° Valori, 86° [Rig.] Etna


Note: al 43° Antonelli (S) calcia sul palo un rigore, 58° espulso per doppia ammonizione Parziale (F), ammoniti Rossi (F), Parziale (F), Scappazzoni (F), Frolla (F), mister Bonati (F), Lombardo (S), angoli 7 - 5, rec. 1' e 3'


Fezzanese: Rossi, Russi, Parziale, Ambrosi, Piazza, Manfredini, Scappazzoni, Fabiani, Frolla, Pierotti, Barcio. All. Bonati

A disp.: Moscoloni, Stradini, Simoni, Lazzari, A. Salku, Carlini, Franceschini.


Seravezza Pozzi: Venè, Petrini, De Angeli, Nicolini, Menepace, Kozolon, Marchini, Valori, Pennucci, Nannipieri, Antonelli. All. Malfanti

A disp.: Caltagirone, Vannucci, Bertelloni, Lombardo, Etna.


Arbitro: Sig. Gianluca Vezzi della Spezia

Assistenti: Sig. Christopher Terenziani e Sig. Pietro Pignataro entrambi della Spezia

#Cronaca #Fezzanese #SeravezzaPozzi #JunioresNazionale #ForzaVerdi

34 visualizzazioni

U.S.D. Fezzanese Calcio 1930

Via Paita, 1 - 19025 Fezzano (SP)

19025 Fezzano (Sp)