UNDER 19| La Fezzanese batte il PDHA per 3-0

Dopo la sconfitta subita sette giorni fa sul campo dell’Asti mister Rolla in settimana aveva chiesto alla squadra una reazione non solo nel risultato ma anche nell’atteggiamento. E cosi è stato grazie alla netta vittoria conquistata questo pomeriggio contro la formazione valdostana del Pont Donnaz Home Arnad E., nel match valido per la sesta giornata del campionato nazionale Under 19 del Girone A. Una vittoria, la seconda stagionale, che proietta i verdi a ridosso della zona play-off.

La partita. Al Pieroni, davanti ad una buona cornice di pubblico, partono bene i verdi che dopo soli tre minuti passano in vantaggio grazie alla bella conclusione di Roncarà, servito dalla spizzata di Rosati, che batte sul primo palo l’incolpevole Iacobucci. Al 10’ si vaano vedere gli ospiti ma la conclusione di Bosonin Daniel termina sul fondo. Al 16’ Banti, servito da Rosati, salta in area di rigore due avversari poi prova la conclusione a rete che però è deviata da Mendez che manda la sfera in calcio d’angolo. Al 20’ la Fezzanese sfiora il raddoppio ma Battini da pochi passi non trova lo specchio della porta. Al 23’ il Pont Donnaz crea l’occasione per il pareggio ma il colpo di testa di Mendez è bloccato a terra dall’attento Azioni. Al 28’ Nastasi approfitta di un disimpegno errato del centrocampo verde e prova la conclusione a rete ma la palla termina a lato. Al 30’ Banti serve Frolla che impegna severamente il numero uno ospite con un diagonale velenoso. Al 34’ bellissima azione dei verdi con conclusione finale di Banti ma ancora una volta si oppone Mendez che salva il possibile raddoppio mandando la sfera in angolo. Al 37’ la Fezzanese trova il raddoppio grazie alla conclusione di Roncarà, quest’ultimo servito da Banti, che trova impreparato Iacobucci.

La ripresa inizia subito con la Fezzanese pericolosa con Banti, servito da Frolla, ma questa volta l’estremo difensore valdostano è attento e blocca la sfera. Al 10’ st. sugli sviluppi di un angolo bel gesto tecnico di Noah che per poco non trova lo specchio della porta. Al 14’ st., con le due squadre in dieci per l’espulsione rimediate da Sommovigo e Nastasi, i verdi di Rolla creano l’ennesima palla gol ma Rosati fallisce da buona posizione. Passano due minuti e la Fezzanese è nuovamente pericolosa con Roncarà ma la conclusione del numero 11 termina a lato. La pressione della Fezzanese viene premiata al 17’ st grazie al perentorio colpo di testa di Rosati che manda la sfera infondo al sacco. Al’ 21’ st. Noah dalla distanza prova a riaprire la partita ma la sua conclusione si spegne di poco oltre la traversa. Al 38’ st. Spadoni serve Fiori che conclude a rete ma trova la pronta respinta del portiere ospite.

Fezzanese- PDHA 3-0

Marcatori: 3’ e37’ Roncarà, 17’ st. Rosati

Fezzanese: Azioni, Sommovigo, Jacob, Battini, Capasso, Bruni, Banti (40’ st. Del Vigo), Canedoli (12’ st Spadoni), Rosati, Frolla (35’ st. Giannini), Roncarà (23’ st. Fiori)

A disp. Savani, Ferrari, Mazza, Moggia, Di Martino

All. Rolla

PDHA: Iacobucci, Bosonin M., Magro (20’ st. Ricchiello), Brischiggiaro (1’ st. Bordet), Mendez (35’ st. Rollandin), Challancin, Nastasi, Calliera, Noah (30’ st. Ezzanadi), Bosonin D., Belhaj Saad (40’ Voccoz).

A disp. Colliard, Corsi, Bordet.

All. Dherin Ives

Arbitro: Donati di Chiavari

Assistenti: Dainese, Attanà, entrambi di Chiavari

Note: 10’ st espulsi Sommovigo e Nastasi.

153 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti