top of page

UNDER19| Fezzanese-Ghiviborgo 4-1

Quinto risultato utile per i verdi di mister Ponte




Terza vittoria consecutiva e quinto risultato utile per la Fezzanese di mister Ponte che al Cimma batte 4-1 il Ghiviborgo nel match valido per la 18esima giornata del campionato nazionale Under 19 del Girone F, la quinta del girone di ritorno. Tre punti importanti per i verdi che consolidano la quinta posizione e allunga di tre punti dal San Donato Tavernelle.


PRIMO TEMPO- Alla prima vera occasione da rete la Fezzanese passa in vantaggio. Al 6’, infatti, i verdi sbloccano la sfida del Cimma grazie alla rete di Bracco che con un perfetto diagonale batte Masini e capitalizza al meglio l’assist fornito da Brogi. Al 14’ arriva la risposta del Ghiviborgo ma la conclusione di Caiaffa termina oltre la traversa. Al 23’ la Fezzanese sfiora il raddoppio ma Sacchelli, servito dalla grande invenzione di Bracco, non trova l’impatto con la sfera a pochi passi da Masini. Al 34’ angolo di Bracco e colpo di testa di Rosati ma è provvidenziale il salvataggio di un difensore ospite che salva a pochi passi dalla linea di porta. Al 37’ la Fezzanese trova il raddoppio: giocata magistrale di Bracco che pesca l’inserimento preciso di Brogi che da posizione defilata fa partite un bel diagonale che batte Masini.


SECONDO TEMPO- La prima emozione della ripresa la crea il Ghiviborgo con la conclusione di Caiaffa con la palla che scheggia la traversa. Al 14’ azione confusa in area ospite e conclusione finale di Sacchelli con la palla che termina a lato. Al 16’ Gaggini si oppone alla conclusione ravvicinata del solito Caiaffa. Poco dopo ancora protagonista l’estremo difensore verde che salva ancora su Caiaffa. Al 34’ ci prova Elmazi su punizione ma la conclusione del numero 16 è neutralizzata dall’attento Masini. Al 35’ Ghiviborgo in 10 per il doppio giallo rimediato da Andreini. Al 37’ la Fezzanese trova la rete del 3-0 grazie alla punzione calciata da Roncarà che batte sul primo pallo Masini. Al 40’ il Ghiviborgo trova la rete del 3-1 grazie a Russo che sugli sviluppi di un calcio d’angolo batte Gaggini. Al 42’ Salvetti da buona pozione conclude oltre la traversa. Al 49’ poker verde con roncarà che da centrocampo beffa Masini con un preciso pallonetto. Un minuto dopo di prova Martinelli, anche lui da centrocampo, ma la sfera sbatte sulla parte superiore della traversa.


FEZZANESE-GHIVIBORGO 4-1

MARCATORI: 6’ Bracco, 37’ Brogi, 38’ st e 49 st. Roncarà, 40’ st. Russo


FEZZANESE: Gaggini, Brogi, Iacob (10’ st. Salvetti), Pepe, Ferrari, Battini, Bracco (29’ st. Elmazi), Carli (8’ st. Bruni), Rosati (5’ s. Perez Mendez), Sacchelli, Zappelli (21’ st. Roncarà)

A disp. Mazzola, Salvetti, Agotani, Vignali, Elmazi, Bruni, Tetteh, Roncarà, Perez Mendez

All. Ponte


GHIVIBORGO: Masini, Russo, Pasquini, Schievenin (1’ st. Bossini), Andreini , Andreozzi (1’ st. Bertuccelli), Caiaffa, Torcigliani, Pucci (34’ st. Di Giulio), Guidi (14’ st. Martinelli) Turri

A disp. Tonarelli, Giorgi, Bertuccelli, Bianchini, Di Giulio, Bossini, Martinelli

All. Buriani


ARBITRO: Trabucco di Chiavari

ASSISTENTI: Marchetti e Dainese entrambi di Chiavari


NOTE: 35’ St. espulso per doppia ammonizione Andreini

141 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page