• Lorenzelli Guido, Addetto Stampa USD Fezzanese

Amichevole, Simeoni e Veratti sanciscono il pareggio con lo Spezia Primavera


La Spezia - Si è disputata questo pomeriggio la prima amichevole sostenuta dalla Fezzanese nel periodo di sosta natalizio del campionato di Serie D. I "Verdi" di Fezzano hanno infatti incrociato i tacchetti con la formazione Primavera dello Spezia Calcio. Sul sintetico del Centro Sportivo "Ferdeghini" delle giovanili aquilotte mister Plicanti deve ancora rinunciare a molti elementi indisponibili, ma ecco a centrocampo l'esordio in gara amichevole del neo acquisto Simeoni. In avanti tridente quasi inedito con la "coppia pesante" Lorieri - Veratti alle cui spalle agisce Lamioni. La partita ci mette veramente parecchio a decollare e per i primi 20' minuti di gioco in pratica non succede niente. Al 23° bello il tocco sotto di Lorieri che libera Lamioni davanti a Fontana, ma il diagonale mancino del N°10 in maglia verde finisce incredibilmente sul fondo. Al 28° gran lancio di Simeoni che pesca sulla corsia mancina Veratti il quale arriva sul fondo e crossa per Lorieri che prova la rovesciata, ma non aggancia il pallone in area. In pratica non succede nient'altro fino al 41° quando si rompe l'equilibrio con Veratti che si conquista una punizione dalla trequarti. Piazzato battuto in maniera rapida che sorprende la difesa dei giovani aquilotti liberando Simeoni a tu per tu con Fontana ed il centrocampista non ha difficoltà a battere il portiere di mister Giampieretti con una forte botta sotto la traversa. Proprio al 45° si vede anche lo Spezia con un cross dalla sinistra scagliato nel cuore dell'area dove il colpo di testa di Demofonti impegna Novarino in una non facile deviazione in angolo. Lo Spezia che torna in campo nella ripresa è completamente rivoluzionato rispetto a quello di partenza e si schiera con un 3 - 5 - 2. Cambi anche nella Fezzanese, ma è la formazione aquilotta a partire meglio e farsi pericolosa già al 54° con il nigeriano Suleiman che calcia dal cuore dell'area, ma spedisce alto. Passano due giri di lancette e i ragazzi in maglia bianca impattano: Suleiman con colpo di tacco al volo serve sulla sinistra Della Pina che crossa al centro per Vatteroni che insacca da pochi passi. Ancora due giri sul cronometro ed il risultato cambia nuovamente quando, sugli sviluppi di un calcio d'angolo, Baudi pennella un pallone perfetto sulla testa di Veratti che in elevazione supera gli avversari ed insacca a fil di palo. All'ora di gioco gran numero di Simeoni che se ne va palla al piede tra tre avversari e verticalizza in area smarcando Veratti che viene però anticipato dalla provvidenziale scivolata di un avversario che devia in angolo. Al 68° nuova parità: Cantatore ruba palla a Bugliani e penetra in area andando alla conclusione, Novarino è pronto alla respinta, ma sulla sfera si avventa ancora Vatteroni che conclude a rete e nonostante il tentativo di opposizione del portiere dei "Verdi" di Fezzano riesce a siglare la doppietta personale. Quattro minuti dopo potrebbe riportarsi in vantaggio la squadra di Plicanti quando, su calcio di punizione, Baudi pennella ancora una volta sulla testa di Veratti che colpisce superando Barone, ma la conclusione si spegne a fil di palo. Nel finale prende campo lo Spezia che al 79°, su schema da palla inattiva, porta al tiro Giuliani, ma la conclusione è altissima. All'82° vicinissimi alla terza segnatura gli aquilotti quando Suleiman, il migliore dei suoi, scocca un potente tiro dal limite che supera il neo entrato Gigliozzi, ma si stampa sulla base del palo. Si ripete quattro minuti dopo il giovane attaccante nigeriano, ma il suo sinistro finisce di poco sopra la traversa. Proprio al 90° la Fezzanese si conquista un calcio di punizione dal lato corto di destra dell'area di rigore. Sul pallone si porta Lamioni, che nella ripresa ha giocato in un ruolo non suo come quello di mezzala, che calcia a rientrare con il mancino ed insacca in rete tra una selva di gambe. Non è però d'accordo l'arbitro che, tra lo stupore degli ospiti, annulla inspiegabilmente il gol. Finisce quindi con un pareggio per 2 - 2 l'amichevole del "Ferdeghini". Fezzanese meglio nella seconda parte della prima frazione e nella parte centrale della ripresa, ripresa dove i ragazzi di Giampieretti rompono gli indugi e proprio nel finale di partita si rendono maggiormente pericolosi.

Tabellino

Spezia Primavera - Fezzanese 2 - 2

Marcatori: 41° Simeoni (F), 56° e 68° Vatteroni (S), 58° Veratti (F)

Spezia Primavera (1° Tempo): Fontana, Ndoi, Pamaccione, Gavini, Tahir, Acampora, Demofonti, Bordini, Capelli, Cecchetti, Proia. All. Giampieretti

Spezia Primavera (2° Tempo): Barone; Selimi, Manfredi, Mannucci; Candela, Cantatore, Martorelli, Giuliani, Della Pina; Vatteroni, Suleiman. All. Giampieretti.

Fezzanese: Novarino (81° Gigliozzi), Bagnato (46° Coppola), Sgarra (46° Bugliani), De Martino (46° Nardi), Ficagna (46° Viscardi), Defilippi, Grasselli (57° Veratti), Simeoni, Lorieri (46° Baudi), Lamioni, Veratti (46° Cupini). All. Plicanti

#Fezzanese #SpeziaCalcio #PrimaveraSpezia #SpeziaPrimavera #Primavera #Amichevole #SerieD #Lnd #LegaNazionaleDilettanti #ForzaVerdi #Ferdeghini

0 visualizzazioni

U.S.D. Fezzanese Calcio 1930

Via Paita, 1 - 19025 Fezzano (SP)

19025 Fezzano (Sp)