• Guido Lorenzelli, Addetto Stampa USD Fezzanese

Applicazione, cuore e orgoglio: Fezzanese batte Finale 3 - 1


Sarzana - Con una grandissima prova offerta dai nostri ragazzi e tanto cuore la Fezzanese centra la seconda vittoria consecutiva battendo l'ostico Finale, quinta forza del torneo, per 3 - 1. Assenze pesanti da ambo le parti, ma la squadra di Pierini parte fortissimo e domina la prima frazione annichilendo i ragazzi di mister Buttu. Già al 13° match sbloccato dal perfetto colpo di testa del "guerriero" Grasselli su traversone dalla corsia di sinistra di Simeoni. Perfetta la torsione del N°8 che insacca sul secondo palo la sua terza rete stagionale e poi corre a festeggiare con i compagni rimasti in panchina in un grande abbraccio collettivo. Anche queste piccole cose indicano che il Gruppo c'è! La squadra non è paga e spinge a più non posso per ottenere subito il raddoppio. Al quarto d'ora traversone di Lamioni per Simeoni che impatta di testa da pochi passi dalla linea, ma Porta sventa. Sessanta secondi dopo il traversone questa volta è dalla sinistra con Pondaco che centra per Veratti, colpo di testa centrale controllato dall'estremo finalese. Al 24° l'occasione per il raddoppio è colossale: Pondaco smarca Lamioni liberandolo sulla corsia di destra, ma il destro dell'attaccante si alza di poco sopra l'incrocio dei pali. Al 27° Simeoni, dalla sinistra, effettua un traversone per Pondaco anticipato nel tentativo di effettuare una semi - rovesciata in area, pallone respinto corto al limite dove Grasselli scocca un gran destro al volo con il pallone che sibila a fil di palo. Fezzane padrona che manca però il raddoppio. Ancora Grasselli centra dalla bandierina servendo sul secondo palo De Martino che conclude a botta sicura, miracolo di Porta. Scalia rischia l'espulsione per un brutto fallo da tergo su Veratti e si arriva al 38° quando Lamioni viene servito dalla sinistra ed entra in area a tu per tu con Porta, ma bravo è il portiere finalese a soffiargli la sfera con un'uscita in due tempi. Si va al riposo con il minimo vantaggio, troppo poco per quanto fatto vedere dai "Verdi". Ripresa e dopo appena 3' minuti di gioco Simeoni serve orizzontalmente Lamioni che imbuca per Grasselli, diagonale velenoso deviato provvidenzialmente in angolo. Al 50° su un'uscita alta da calcio d'angolo si infortuna però Novarino che abbandona il terreno di gioco in barella. Squadra rivoluzionata per via del regolamento "under" e dentro Viscardi ed Otranto Godano per il portiere infortunato, a cui va il nostro immenso in bocca al lupo, e Frateschi. Al 56° ad un passo da chiuderla la Fezzanese: grande giocata di Lamioni che rientra sul mancino e cerca l'angolo lontano, Porta è miracoloso nella deviazione in angolo. Risponde due minuti dopo il Finale con il tiro di Capra: potente, ma impreciso e palla sul fondo. Prima vera conclusione verso la porta avversaria degli ospiti che al 70°, quasi dal nulla, trovano il pareggio. Leo dalla sinistra crossa lungo sul lato opposto trovando Scalia libero di colpire, il capitano ospite si inventa un grandissima conclusione con il pallone che si insacca all'incrocio del palo lontano. La Fezzanese vede i fantasmi anche perchè appena quattro minuti dopo la squadra di Buttu va vicinissima al raddoppio sempre con Scalia, ma sulla sua doppia conclusione è immenso Otranto Godano che devia in entrambi i casi. La seconda parata con la gamba quando il portiere era già disteso in terra ha i crismi del miracolo. La Fezzanese smaltito il momento torna subito a macinare gioco ed al 78°, su una rimessa lunga di Grasselli, De Martino fa da ponte per Cito servito dalla parte opposta e atterrato in area da Conti troppo irruento nella circostanza. Rigore e dal dischetto Veratti offre il bis della scorsa domenica riportando meritatamente avanti i "Verdi" di Fezzano con la sua nona rete stagionale in campionato. Dedica speciale per il bomber fezzanotto alla mamma che compie gli anni. All'84° Coppola serve a destra Grasselli che si fa tutta la fascia fino al fondo, penetra in area e crossa in mezzo, ma De Benedetti nel tentativo di anticipare l'accorrente Cito infila la sua stessa porta. In pieno recupero la Fezzanese vicinissima al poker. Al 91° lo scatenato Grasselli cede a Veratti, gran numero del centravanti e Bugliani è smarcato a tu per tu con Porta, ma l'esterno calcia addosso al portiere vanificando il tutto. Passano due minuti e Cito decide di mettersi in proprio: ricevuta palla sulla sinistra, si accentra passando in mezzo a due avversari, poi con la stessa giocata ne salta altri due e calcia a giro sul palo lontano, ma non inquadra lo specchio. Sarebbe stato un gol meraviglioso. Dopo 5' minuti di recupero il triplice fischio dell'arbitro Sig. Fabiano Simone di Bologna, ottima la sua direzione di gara, sancisce la seconda vittoria consecutiva della Fezzanese. Un successo meritatissimo per quanto visto in campo. Primo tempo letteralmente dominato dove vi è solo il rammarico per non aver segnato più di una rete. Poi una grande reazione dopo il momentaneo pareggio ospite che ha portato a realizzare altre due reti e andare vicinissimi al poker. Adesso testa al decisivo match in casa del Viareggio la prossima domenica, uno scontro diretto in cui i punti in palio varranno doppio. Forza ragazzi, Forza Verdi: avanti così!!


Tabellino Fezzanese - Finale 3 - 1 Marcatori: 13° Grasselli (FE), 70° Scalia (Fi), 79° [Rig.] Veratti (FE), 84° aut. De Benedetti (FE) Note: ammoniti Scalia (Fi), Grasselli (FE), Lamioni (FE), Conti (Fi) e De Benedetti (Fi) per comportamento non regolamentare, angoli 5 - 6, spettatori 250 circa. Fezzanese: Novarino (53° Otranto Godano), Coppola, Pondaco, Frateschi (53° Viscardi), Defilippi, De Martino, Cito, Grasselli, Veratti, Simeoni, Lamioni (81° Bugliani). All. Pierini A disp.: Ferri, Delvigo, Sgarra, Lorieri, Ficagna, Baudi. Finale: Porta, Molinari (65° Conti), Leo, Scalia, Sgambato, De Benedetti, Capra, Basso, Roda, Cocorullo (57° Migliore), Anselmo. All. Buttu. A disp.: Gallo, Spadoni, Godena, Scarrone, Ferrara, Balbiano, Brunetti. Arbitro: Sig. Fabiano Simone di Bologna Assistenti: Sig. Pietro Pascali di Bologna e Sig. Fernando Caviano di Bologna

#Fezzanese #Finale #Cronaca #SerieD #ForzaVerdi #Lnd #CampionatoDItalia #Campionato #LegaNazionaleDilettanti

69 visualizzazioni

U.S.D. Fezzanese Calcio 1930

Via Paita, 1 - 19025 Fezzano (SP)

19025 Fezzano (Sp)