• Guido Lorenzelli, Addetto Stampa USD Fezzanese

Baudi, undici metri di gioia Verde


La Spezia - Come otto giorni prima nel confronto tra le formazioni Juniores anche in quello odierno tra le squadre maggiori è la Fezzanese ad imporsi di misura negli ultimi minuti contro il Valdivara 5 Terre. Sabatini deve ancora fare i conti con pesanti assenze che si concentrano soprattutto nel reparto mediano dove mancano lo squalificato Grasselli e gli infortunati Frateschi, Cargioli e Cantatore a cui si aggiunge il lungodegente Menichetti. L'allenatore di casa decide quindi di inserire De Martino da schermo davanti alla difesa, in attacco tridente Maggiore - Corvi - Lorenzini, in panchina dopo un mese e mezzo d'assenza si rivede capitan Baudi. Partita che inizia e al 5° Maggiore, liberato al limite, cincischia troppo con il pallone fra i piedi facendo sfumare un'azione potenzialmente molto pericolosa. Due minuti dopo rispondono gli ospiti con il diagonale di Bertuccelli respinto dall'attento Greci. Passa un minuto e, sugli sviluppi di un piazzato, ci prova l'ex di turno Lunghi con una bella conclusione al volo costringendo Grippino a distendersi completamente e deviare lateralmente la sfera. Al 10° Bertuccelli è liberato benissimo da Stella in area di rigore, ma una diagonale perfetta di Pennucci disinnesca la possibile conclusione dell'attaccante ospite. Un grande intervento in chiusura per il nostro terzino. Al 26°, sugli sviluppi di un fallo laterale, Maggiore prova a calciare in porta da buona posizione, ma Grippino risponde con un grande intervento deviando il pallone. Sul capovolgimento di fronte errore difensivo della Fezzanese che mette in movimento Bertuccelli che apre a destra per Paparcone il quale cerca nuovamente al centro il centravanti, ma un difensore di casa salva in diagonale con un buon intervento in chiusura. Al 30° si segnala un bruttissimo intervento falloso di Ortelli su De Martino, l'arbitro non estrae nessun cartellino nella circostanza. L'ultimo quarto d'ora vede la Fezzanese più propositiva spinta dalla verve di Lorenzini che già al 38° crossa teso in mezzo all'area, Grippino esce male, ma Corvi non trova l'impatto con il pallone da buona posizione. Passano tre minuti e ancora l'ex Massese si libera di due avversari ed esplode un gran tiro dal limite, Grippino vola a deviare in tuffo con una bella parata. Allo scadere Maggiore apre a destra per Lorenzini che rientra e crossa sul secondo palo liberando Lunghi che, anticipando anche l'intervento di Corvi, colpisce di testa, ma manda sul fondo un pallone d'oro. Occasione sprecata su cui si chiude il primo tempo.

La ripresa è meno viva della prima frazione, il Valdivara torna in campo con un piglio diverso e per i primi 15' minuti costringe sulla difensiva la squadra di Sabatini. Di vere occasioni da rete non se ne vedono, ma l'undici di Fanan può anche usufruire di un calcio di punizione dal lato corto dell'area di rigore alla destra di Greci che non viene sfruttato nel modo adeguato. La partita continua poi nel segno dell'equilibrio e dei cambi. Tra i locali si rivede anche Baudi. Al 76° l'occasione più grande della partita è ispirata proprio dal neo entrato che con uno splendido colpo di tacco serve Corvi il quale apre a sinistra per l'inserimento di Lunghi liberato a tu per tu con Grippino, ma il centrocampista si divora il gol del vantaggio calciando sull'esterno della rete. Al 79° disimpegno errato della nostra retroguardia, Garibotti si impossessa del pallone e da sinistra centra per Bertuccelli anticipato da Zavatto, sulla corta respinta si avventa Naclerio che prova la battuta al volo, ma il pallone termina sul fondo. Si arriva all'88° quando Bertagna entra in area da sinistra e viene toccato da dietro da Barilari che non poteva contendere palla, per l'arbitro è calcio di rigore. Sul dischetto si porta Baudi che insacca il gol che varrà la vittoria. Al 90° però il Valdivara va vicinissimo al pareggio quando su un cross dalla destra Bertuccelli stacca bene di testa, ma centra in pieno la traversa, sulla ribattuta è De Martino ad allontanare il pallone. Dopo 4' minuti finisce così il match del "Cimma" di Pagliari. Ottima vittoria per la Fezzanese che dopo il pareggio in inferiorità numerica in casa della Sammargheritese torna così ad assaporare tre punti che permettono ai ragazzi di mister Sabatini di scavalcare in classifica proprio gli odierni avversari.


Tabellino


Fezzanese - Valdivara 5 Terre 1 - 0

Marcatore: 89° [Rig.] Baudi


Note: nel corso della ripresa allontanato dalla panchina della Fezzanese il vice allenatore Chiodetti, recupero 1' e 4'.


Fezzanese: Greci, Coppola, Pennucci, Zavatto, Terminello, De Martino, Delvigo (65° Bertagna), Lunghi, Corvi, Maggiore (81° Cupini), Lorenzini (65° Baudi). All. Sabatini

A disp.: Novarino, A. Fiocchi, Gavini, Galassi.


Valdivara 5 Terre: Grippino, Fazio, Terribile, Barilari, Cutugno, Mozzachiodi, Stella (74° Naclerio), Ortelli, Bertuccelli, Bolla, Paparcone (61° Garibotti). All. Fanan

A disp.: Brozzo, Beggiato, Chiappini, Nuti, El Caidi.


Arbitro: Sig. Federico Coseddu di Nuoro

Assistenti: Sig. Davide Gagliardi e Sig. Andrea Ciarletta entrambi della Spezia

#Fezzanese #Valdivara5Terre #Cronaca #Campionato #ForzaVerdi

30 visualizzazioni

U.S.D. Fezzanese Calcio 1930

Via Paita, 1 - 19025 Fezzano (SP)

19025 Fezzano (Sp)