• Guido Lorenzelli, Addetto Stampa USD Fezzanese

Un super Maggiore apre il poker alla Genova Calcio


La Spezia - Grande affermazione, la quarta consecutiva, per la Fezzanese che nel big match del "Cimma" di Pagliari si impone nettamente contro la Genova Calcio, seconda della classe, rifilando un poker di reti ai biancorossi di mister Podestà. Per la prima volta in stagione mister Sabatini ha tutto l'organico a disposizione e conferma l'undici che due settimane prima, la scorsa domenica la Fezzanese non ha giocato per l'allerta meteo e la chiusura del campo del Moconesi, ha battuto con identico risultato l'Albenga. In cronaca al 5° la prima emozione: angolo per i locali con De Martino nettamente steso in area, ma l'arbitro fa cenno di proseguire e così sul capovolgimento di fronte è Venturelli a provare la conclusione dal limite, palla sul fondo. All'8° cross di Maggiore da destra, respinto dalla difesa ospite, Grasselli intercetta a pochi passi dalla porta e prova la battuta al volo che termina sul fondo. Chiara occasione da rete per i locali. Al 10° verticalizzazione di Maggiore a sinistra per Pennucci che centra un pallone che risulta troppo lungo per Corvi che a centro area liberissimo avrebbe solo dovuto appoggiare in porta il vantaggio. Al 13° tiro a girare di sinistro di Baudi che viene deviato da un difensore, Maggiore a due passi dalla porta non arriva di testa alla conclusione vincente. Palla in angolo sul quale lo stesso Maggiore si rifà immediatamente sovrastando gli avversari e insaccando di testa all'incrocio del palo lontano. Fezzanese che sembra padrona del campo anche se al 18° anche la Genova Calcio si lamenta per la mancata concessione di un calcio di rigore per un presunto fallo di Coppola su Digno, anche in questo caso l'arbitro fa ampi cenni di proseguire. Il giocatore biancorosso era comunque in posizione di fuorigioco. Al 21° micidiale ripartenza orchestrata da Baudi che salta un uomo e centra liberando Lunghi a tu per tu con Dondero, ma al momento della conclusione il centrocampista di casa rallenta troppo la battuta facendosi recuperare da una straordinaria chiusura in angolo di Raso. Al 35° si rivede la Genova Calcio: destro di Mancini dal vertice di destra dell'area di rigore che non dà problemi a Greci che para a terra. Al 40° bella azione della Fezzanese con Baudi che, servito sulla destra, verticalizza per la sovrapposizione di Grasselli che entra in area e centra per Lunghi il quale cicca un pallone d'oro all'altezza del dischetto del rigore e l'azione sfuma in un nulla di fatto. Passa un solo minuto però e arriva il raddoppio con un'azione bellissima: taglio illuminante da destra a sinistra per Grasselli che serve Maggiore il quale stoppa di destro, entra in area e dal vertice dell'area piccola tutto defilato conclude a girare con il destro trovando una traiettoria magnifica mandando il pallone ad insaccarsi imparabile sul secondo palo. Gol d'autore per il "Cigno" dei "Verdi" di Fezzano. La prima frazione si chiude con una parata in due tempi di Greci su conclusione dal limite di Cappanelli. Al rientro in campo sono ben tre i cambi nella Genova Calcio che parte alzando il baricentro e cercando di chiudere nella sua metà campo la Fezzanese che di contro si difende con ordine e prova a far male in cotropiede. Come al 63° quando un'elaborata azione di ripartenza dei ragazzi di Sabatini porta a servire De Martino a destra che centra al limite per Maggiore il quale esplode un gran destro che si alza di qualche centimetro dall'incrocio dei pali. Minor numero di azioni da gol nella ripresa, ma tra il 71° e il 73° è la Genova Calcio con il neo entrato Sassari che prova a riaprirla. Prima, servito da sinistra, ecco un colpo di testa in area mandando il pallone a uscire vicino al palo a portiere battuto, poi il biancorosso esplode un gran destro sul quale compie un vero e proprio miracolo Greci che si tuffa sulla sua destra e respinge a mano aperta. Una parata che vale un gol! Scampato il pericolo la Fezzanese torna a macinare gioco. All'81° punizione di Lunghi e colpo di testa di De Martino che sfiora il montante dando l'illusione ottica del gol. Un minuto prima espulso Sassari che, già ammonito, non concedeva la distanza su calcio di punizione e deviava con la mano la conclusione di Lunghi. All'85° a sfiorare la rete è la Genova Calcio quando una bella conclusione al volo di Cappanelli si infrange sulla traversa. Passa un minuto ed ecco una ripartenza micidiale della Fezzanese che allarga il gioco a destra per il neo entrato Cargioli: centro perfetto per Lunghi che dal dischetto del rigore insacca il terzo gol della squadra di Sabatini. Squadra di Sabatini che cala il poker tre minuti dopo con il neo entrato Lorenzini: ripartenza di Lunghi che allarga a destra per Grasselli a Lorenzini che rientra sul mancino e dal limite insacca imparabilmente il pallone. Al 91° ancora l'ex Massese taglia da destra a sinistra saltando palla al piede tre uomini, si accentra e calcia di destro, non il suo piede, trovando Dondero pronto alla parata a terra. Titoli di coda sulla partita, vittoria meritatissima per i ragazzi in maglia "Verde". Tutta la squadra gira al meglio contro una big del torneo, tre punti che permettono ai nostri ragazzi di affiancare gli avversari al secondo posto in classifica, ma con una partita da recuperare.


Tabellino


Fezzanese - Genova Calcio 4 - 0

Marcatori: 13° e 41° Maggiore, 86° Lunghi, 89° Lorenzini


Note: all'80° espulso per doppia ammonizione Sassari (G), ammoniti Lunghi (F), Terminello (F), Sassari (G), Pennucci (F), Caroglio (G), Coppola (F) e Raso (G) per comportamento non regolamentare, Cappanelli (G) e Venturelli (G) per simulazione, recuperi 1' e 3'


Fezzanese: Greci, Coppola, Pennucci, Zavatto, Terminello, De Martino, Grasselli, Lunghi, Corvi (89° Cupini), Baudi (75° Lorenzini), Maggiore (81° Cargioli). All. Sabatini

A disp.: Brozzo, Gavini, Delvigo, Bertagna.


Genova Calcio: C. Dondero, Raso, Giambarresi, Digno, Tangredi (46° Caroglio), Camoirano (46° Traverso), Mancini (46° Sassari), M. Dondero, Romei, Cappanelli, Venturelli. All. Podestà

A disp.: Gallino, Bozzano, Repetto, Lazzari.


Arbitro: Sig. Di Maria Alessandro di Chiavari

Assistenti: Sig. Vigne Mauro e Sig. Massa Lorenzo entrambi di Chiavari

#Cronaca #Campionato #Fezzanese #GenovaCalcio #ForzaVerdi

55 visualizzazioni

U.S.D. Fezzanese Calcio 1930

Via Paita, 1 - 19025 Fezzano (SP)

19025 Fezzano (Sp)