• Lorenzelli Guido, Addetto Stampa Usd Fezzanese

Maggiore tris ribalta il derby, la Fezzanese vince a Beverino e allunga


Beverino - Con una ripresa super e trascinata dal "Cigno" Giacomo Maggiore la Fezzanese ribalta il parziale calando il poker nel derby in casa del Valdivara 5 Terre e trovando così un'importantissima vittoria che permette un ulteriore allungo in classifica. Sabatini conferma in toto la formazione che sette giorni prima ha brillantemente superato con un netto 6 - 0 la Sammargheritese terza forza del torneo, unico indisponibile Gavini. Partono forte le due squadre. Al 2° Maggiore smarca Corvi che si allarga troppo prima di concludere, riesce a salvare Sarti. Al 5° tiro cross di Baudi che Sarti devia in angolo. Dalla bandierina lo stesso capitano dei "Verdi" per Grasselli che calcia al volo mandando di poco a lato. All'8° rispondono i locali con Olonisakin lanciato a rete in velocità su cui è provvidenziale la repentina uscita di Greci che anticipa il centravanti di casa. Al 14° è Ejalonibu a calciare a lato da distanza ravvicinata su centro del compagno Olonisakin. Poco dopo netto fallo dello stesso Ejalonibu da tergo su Lunghi, l'arbitro fischia il fallo, ma risparmia il secondo cartellino giallo al giovane giocatore di casa. Al 34° grandissima azione in ripartenza per il Valdivara sull'asse Yronaya - Ejalonibu con quest'ultimo che smarcato a tu per tu con Greci è chiuso da un fenomenale recupero di Grasselli. Al 39° Yronaya con una grande giocata dalla destra salta Pennucci con un tunnel ed entra in area, il terzino della Fezzanese tocca il giocatore avversario e l'arbitro concede la massima punizione. Sul dischetto si porta Bertuccelli che tira potente e centrale, Greci tocca, ma non trattiene e il Valdivara è in vantaggio. Al 43° si rivede la Fezzanese con Maggiore che, servito da Pennucci, attende troppo e poi calcia alto sopra la traversa. Sabatini negli spogliatoi catechizza i suoi e la squadra che scende in campo appare trasformata. Dopo cinque minuti arriva già il pareggio: gran pallone a sinistra di Baudi a servire sulla corsa Lunghi che dal fondo centra in area per Maggiore con l'attaccante che apre il piatto destro al volo e insacca il pareggio sul secondo palo. Passano un paio di minuti ed ecco ancora un meraviglioso pallone di Baudi sulla sinistra che manda in porta Maggiore il quale, defilato, calcia a giro sul secondo palo insaccando il raddoppio e facendosi metà campo per esultare sotto la porzione di tribuna occupata dai tifosi "Verdi". Partita ribaltata in due minuti. Al 61° grandissima la ripartenza fezzanotta con Grasselli lanciato sulla destra e poi platealmente steso da dietro da Alvisi, anche in questo caso nessun provvedimento disciplinare da parte del Direttore di Gara. Al 65°, sugli sviluppi di un calcio di punizione, Baudi libera sul palo lontano Zavatto che calcia però sul fondo un'occasione molto favorevole. Due minuti dopo lo stesso Baudi viene steso in area da un difensore avversario, anche in questo caso l'arbitro fa proseguire incredibilmente. Fezzanese padrona del campo nella ripresa e vicinissima al tris al 71° quando Sarti sbaglia il rinvio e Grasselli di testa intercetta appoggiando a Maggiore che dal cuore dell'area prova al volo, troppo debole e centrale per impensierire il portiere che fa sua la sfera. Al 77°, su un'azione d'attacco del Valdivara, Sarti eccede con le proteste e il Direttore di Gara lo espelle. Fanan richiama quindi in panchina Alvisi per fare posto a Grippino a difesa dei pali. All'81° ci prova Lunghi con una botta dal limite che si alza sopra la traversa. All'86° grande ripartenza di tre contro uno per la Fezzanese che viene stoppata da un presunto fallo. Un minuto dopo Grasselli taglia il campo da destra a sinistra servendo Cargioli che salta due uomini in dribbling accentrandosi e poi concludendo a rete in maniera potente con Grippino che respinge con i pugni. All'89° Maggiore cala il tris personale quando, servito da Cargioli, esplodendo una bomba di destro che si insacca imparabile all'incrocio dei pali. Veramente un gran gol per l'attaccante fezzanotto. Al 91° ripartenza micidiale della Fezzanese che imperversa sulla destra, palla a Lorenzini che controlla e incrocia il sinistro insaccando all'angoletto basso sul secondo palo. L'ultima emozione al 95° è di marca Valdivara quando Ejalonibu centra per Bertuccelli che sigla la sua doppietta mandando alle spalle di Greci il definitivo 2 - 4. Ripresa meravigliosa da parte della Fezzanese che vince anche il derby di ritorno in campionato e allunga a +11 sulla Rivarolese seconda in classifica sconfitta dal Vado e prossima avversaria.

Tabellino

Valdivara 5 Terre - Fezzanese 2 - 4

Marcatori: 40° [Rig.] e 95° Bertuccelli (V), 50°, 52° e 89° Maggiore (F), 91° Lorenzini (F)

Note: al 77° espulso Sarti (V) per proteste, ammoniti Stella (V), Ejalonibu (V), Corvi (F), Alvisi (V), Pennucci (F) e Maggiore (F), recuperi 3' e 5'

Valdivara 5 Terre: Sarti, Yronaya (56° Fazio), Stella (69° Paparcone), Del Padrone, Cutugno, Mozzachiodi, Alvisi (78° Grippino), Ortelli (84° Bolla), Ejalonibu, Bertuccelli, Olonisakin. All. Fanan

A disp.: Chiappini, Terribile, Barilari.

Fezzanese: Greci, Coppola, Pennucci, Zavatto, Terminello, De Martino, Grasselli, Lunghi (82° Lorenzini), Corvi (80° Cargioli), Baudi (87° Cupini), Maggiore (90° Bertagna). All. Sabatini

A disp.: Brozzo, Vicini, Delvigo.

Arbitro: Sig. Stefano Grassi

Assistente N°1: Sig. Del Genio Matteo

Assistente N°2: Sig. Angelone Duilio

#Cronaca #Campionato #Valdivara5Terre #Fezzanese #ForzaVerdi

42 visualizzazioni

U.S.D. Fezzanese Calcio 1930

Via Paita, 1 - 19025 Fezzano (SP)

19025 Fezzano (Sp)