• Guido Lorenzelli, Addetto Stampa USD Fezzanese

Corvi inventa, Cupini realizza: Fezzanese a +9 dalle inseguitrici


La Spezia - Un pesantissimo gol di Cupini a una decina di minuti dal triplice fischio permette alla Fezzanese di tornare alla vittoria battendo di misura il Molassana Boero, ma soprattutto di allungare a +9 sulla coppia di seconde della classe formata da Rivarolese e Imperia. Sabatini rinuncia agli indisponibili Maggiore, Lorenzini, Zavatto e Brozzo e schiera Cupini appoggiato da Baudi e Lunghi, a centrocampo maglia da titolare per Delvigo. Un monologo dei "Verdi" di Fezzano il match giocato al "Franco Cimma" di Pagliari e valevole per la XXVI giornata di campionato. Al 9° Cupini entra in area e conclude a tu per tu con Kouvatzis che inizia la sua grande giornata respingendo il pallone, poi Lunghi è anticipato da un difensore al momento di spingere in rete il pallone. Al 19° progressione di Grasselli che salta due uomini e centra per Cupini che di destro spara su Kouvatzis proteso in disperata uscita. Al 23° ancora l'attaccante di casa tocca per Baudi che vericalizza su Pennucci, ma ancora Kouvtzis salva in angolo sul quale viene atterrato De Martino in area, ma l'arbitro fa proseguire. Un minuto dopo conclusione di Lunghi parata a terra dal portiere rosso azzurro. Al 34°, su angolo, incornata di Cupini e miracolosa respinta di Kouvatzis, riprende Terminello che impatta di testa, ma ancora il portiere ospite para. Al 36° Delvigo verticalizza su Pennucci che mette in mezzo un pallone perfetto su cui nessun compagno riesce ad intervenire. Subito dopo Cupini atterrato in area e per l'arbitro è rigore. Dal dischetto Baudi che angola benissimo, ma Kouvatzis pare insuperabile e neutralizza il penalty del capitano di casa. Al 44° punizione dal limite di Baudi che si perde di poco sopra l'incrocio del secondo palo. Ultima azione di un primo tempo che ha visto la Fezzanese dominare sul piano delle azioni da gol e, in pratica, il portiere ospite ergersi a difesa incrollabile per la sua squadra. Pronti via e la ripresa si apre con una meravigliosa azione corale della squadra di Sabatini: Grasselli a destra serve all'indietro Coppola, traversone per Pennucci che fa da torre per Cupini travolto al momento di calciare in porta dal limite dell'area piccola, è rigore. Sul dischetto ancora Baudi che spiazza Kouvatzis, ma vede il suo tiro respinto dalla base del palo. Si vede per la prima volta il Molassana al 56° quando su errato disimpegno a centrocampo Costa recupera palla ed entra liberissimo in area, ma fallisce incredibilmente la conclusione mandando il pallone addirittura in fallo laterale. Al 60°, sugli sviluppi di una punizione, Ansaldo servito sul secondo palo impatta di testa mandando sull'esterno rete. Al 72° punizione di Baudi che serve De Martino sul secondo palo che sfiora la rete, ma colpisce il montante con il viso. Per lui ricorso al Pronto Soccorso che lo dimetterà in serata dopo gli accertamenti del caso: per fotrtuna nulla di grave per il nostro "Bufalo". Al 75° sponda di petto di Galassi per Baudi che calcia al volo sul fondo. All'81° la partita si sblocca: azione travolgente sulla destra del neo entrato Corvi che salta due avversari e dal limite corto dell'area di rigore mette in mezzo un pallone con i giri giusti che Cupini, appostato sul secondo palo, deve solo spingere in rete facendo esplodere il folto pubblico di fede fezzanotta presente al "Cimma". All'85° ripartenza Fezzanese orchestrata da Baudi che apre a Cupini che punta la porta e sull'uscita di Kouvatzis viene travolto, palla a Galassi, ma il portiere riesce a parare. All'87° pallone conquistato da Galassi e ceduto a Baudi che conclude di prima intenzione insaccando all'angoletto basso, ma l'arbitro annulla il raddoppio ravvisando un presunto fallo. Al 94° pallone smarcante di Galassi per Cargioli che a tu per tu con Kouvatzis prova il pallonetto, ma il portiere ospite è ancora bravissimo a salvare la sua porta. Dopo 6' minuti di recupero la partita termina con la meritata vittoria di misura per la Fezzanese che grazie alla rete di Cupini allunga in classifica il proprio vantaggio dalle prime inseguitrici.


Tabellino


Fezzanese - Molassana Boero 1 - 0 Marcatore: 81° Cupini


Note: al 38° Kouvatzis (M) para un calcio di rigore a Baudi (F), al 52° Baudi (F) calcia un rigore sul palo, all'87° annullata una rete a Baudi (F), ammoniti Lunghi (F), Tecchiati (M), Bertagna (F), Coppola (F), Delvigo (F), Ansaldo (M), Caramello (M) e Terminello (F), recuperi 2' e 6'


Fezzanese: Greci, Coppola (61° Galassi), Pennucci, Bertagna, Terminello, De Martino (76° Gavini), Grasselli, Lunghi (76° Cargioli), Cupini (85° Vicini), Baudi, Delvigo (74° Corvi). All. Sabatini A disp.: Bleve, Cantatore


Molassana Boero: Kouvatzis, Tecchiati (82° Romei), Guidotti, Cuman, Ansaldo, Russo, Alagona, Caramello, Costa (72° Donati), Alarcon, Cafferata (76° Giacopetti). All. Schiazza A disp.: Secondelli, Federici, Garibaldi, Magalotti.


Arbitro: Sig. Simone Di Napoli di Savona Assistenti: Sig. Stefano Spinetta della Spezia e Sig. Sebastian Baldi di Chiavari

#Cronaca #Campionato #Fezzanese #MolassanaBoero #ForzaVerdi

63 visualizzazioni

U.S.D. Fezzanese Calcio 1930

Via Paita, 1 - 19025 Fezzano (SP)

19025 Fezzano (Sp)