• Lorenzelli Guido, Addetto Stampa USD Fezzanese

I neo campioni della Fezzanese cedono nettamente a Genova


Genova - Sconfitta per la Fezzanese neo campione d'Eccellenza contro i padroni di casa della Genova Calcio che si impongono con un netto 3 - 0 al "Ferrando". Sabatini, già privo di Maggiore, Lorenzini, Corvi e Brozzo, opta per un ampio turn - over dando spazio a quei giocatori che ne hanno avuto di meno durante la stagione. Terza partita da titolare quindi per Galassi, prima per Vicini, mentre Gavini viene accentrato in mezzo alla difesa insieme a Zavatto. Baudi, non al meglio, rimarrà in panchina per tutti i 90' minuti. Già al 1° minuto la Fezzanese potrebbe passare in vantaggio quando, su assist di Cargioli, Cupini spara addosso a Dondero che si riesce così a salvare. Il 5° minuto vede già il vantaggio locale quando Costa scende a sinistra mettendo al centro dove Romei sovrasta di testa il diretto marcatore e incorna alle spalle di Greci. Si deve attendere il 27° per un'altra azione degna di nota ed è già il raddoppio locale praticamente in fotocopia: Camoirano centra per Romei che sovrasta Gavini fa 2 - 0. Al 32° si rivede la Fezzanese con il tiro dal limite di Delvigo troppo centrale per impensierire Dondero. Al 34° tiro di Massara dalla distanza e pallone di poco sul fondo. Passa un minuto e Cargioli potrebbe riaprirla con un gran diagonale, ma Dondero si supera e salva con un'altrettanto grande parata. Subito dopo il tris biancorosso che chiude la partita con una ripartenza micidiale conclusa in rete da un rasoterra di Massara. Al 39° De Martino impegna con una conclusione dal limite Dondero, mentre due minuti dopo Venturelli sfiora il palo con un tiro dalla distanza. All'intervallo destino del match già ampiamente segnato. Inizio del secondo tempo e Camoirano, a tu per tu con Greci, si divora il poker locale. Lo stesso giocatore due minuti dopo conclude fuori. Al 52° ottimo slalom di Cargioli in mezzo alla difesa avversaria, ma poi il centrocampista spezzino spreca calciando addosso a Dondero. Dopo la classica girandola di sostituzioni forcing finale fezzanotto. Al 69° Terminello ci riprova su punizione come sette giorni prima, la palla sfila in area senza che nessuno la tocchi e vola sul fondo. All'83° slalom di Lunghi che serve Cargioli il quale calcia senza angolare, facile per Dondero. Al 92° centro di Lunghi per la sponda di testa di De Martino a servire l'inserimento di Coppola che svirgola al momento della conclusione. Finisce con la netta vittoria locale, Fezzanese che chiuderà la stagione la prossima domenica tra le mura amiche del "Cimma" di Pagliari contro l'Imperia da stasera matematicamente sicura del secondo posto e quindi dei play - off.


Tabellino


Genova Calcio - Fezzanese 3 - 0

Marcatori: 5° e 27° Romei, 37° Massara


Note: ammonito Vicini (F)


Genova Calcio: Dondero, Rittore (80° Caroglio), Costa, Digno (78° Riggio), Gianbarresi, Massara, Camoirano (58° Mancini), Cappanelli, Romei, Ilardo (70° Raso), Venturelli (59° Sassari). All. Balboni

A disp.: Calizzano, Lazzari.


Fezzanese: Greci, Vicini (58° Pennucci), Terminello, Zavatto (75° Bertagna), Gavini (70° Coppola), De Martino, Grasselli (71° Lunghi), Delvigo (78° Cantatore), Galassi, Cargioli, Cupini. All. Sabatini

A disp.: Bleve, Baudi.

#Cronaca #Campionato #GenovaCalcio #Fezzanese #ForzaVerdi

0 visualizzazioni

U.S.D. Fezzanese Calcio 1930

Via Paita, 1 - 19025 Fezzano (SP)

19025 Fezzano (Sp)