• Guido Lorenzelli, Addetto Stampa USD Fezzanese

Tre su tre, la Fezzanese supera anche il Milano City


Sarzana - E sono tre su tre. La Fezzanese batte con classico punteggio all'inglese il quotato Milano City e centra la terza vittoria consecutiva in campionato. I marcatori sono gli stessi del match della settimana scorsa contro il Borgaro Nobis ossia Cherif Diallò e capitan Baudi.

Gran prima frazione della Fezzanese che già al 2° si fa viva: Scotti va via a destra e mette al centro per Diallò che controlla, protegge palla e si gira concludendo troppo centrale. Al 9° risponde Santonocito che se ne va a sinistra, penetra in area e prova il mancino da posizione defilata tenuto bene a terra da Greci. A seguire Cherif Diallò scende a destra in progressione e mette in mezzo per Scotti che alza ancora la sfera a Baudi per l'appoggio a Cecchetti che conclude di prima intenzione trovando la manona di Kerezovic che devia in angolo. Le azioni si susseguono da ambo le parti e un minuto dopo Santonocito conclude altissimo una buona azione sviluppatasi dalla fascia destra con un cross al centro. Dopo una grande conclusione di Baudi a fil di palo la partita vive una fase di stanca in cui il Milano City prende campo e batte due angoli consecutivi che non portano però ad azioni pericolose. Si arriva così alla mezzora quando il match si sblocca in favore della Fezzanese: il Milano City sbaglia la trappola del fuorigioco e per Cherif Diallò, liberato a tu per tu con Kerezovic, è un gioco da ragazzi piazzare la sfera all'angoletto basso. Seconda rete consecutiva per l'attaccante di colore. Otto minuti dopo è già tempo di raddoppio quando Gavini scende sul fondo a destra e lascia partire un cross perfetto per la testa di capitan Baudi che in torsione la insacca sul secondo palo imparabile per il portiere ospite. Prima frazione che si chiude con una conclusione dalla distanza di Baudi deviata in angolo da un difensore ospite.

Ripresa più guardinga per i fezzanotti che controllano il gioco cercando di fare male in ripartenza. Greci protagonista in apertura prima con una parata su Santocinito poi con un vero e proprio miracolo su Mair presentatosi a tu per tu con il giovane portiere spezzino. La risposta della Fezzanese quando un tiro di Baudi smorzato diventa un assist per Cantantore che da sottomisura non riesce a superare Kerezovic che mura la sfera. Lo stesso N°7 al 70° vede una sua conclusione alzata in angolo dal portiere, poi il neo entrato Lattarulo nel tentativo di crossare colpisce la parte altra della traversa spezzina. Succede poco altro con la classica girandola di sostituzioni che smorza la veemenza delle giocate. Terza importantissima vittoria per la Fezzanese che mette fieno in cascina rimanendo incredibilmente prima in campionato insieme alla corazzata Lecco e al Ligorna. Difesa ancora imbattuta per i "Verdi" di Fezzano.


Tabellino


Fezzanese - Milano City 2 - 0 Marcatori: 30° Cherif Diallò, 38° Baudi


Note: ammoniti Cantatore (F), Bruzzi (F), Gavini (F), Monacizzo (F) e Martino (M), angoli 3 - 6, recuperi 2' e 4'


Fezzanese: Greci, Gavini, Terminello, Zavatto, Monacizzo, De Martino, Cantatore (64° Bruzzi), Cecchetti (77° Marcellusi), Diallò (71° Canalini), Baudi (73° Corvi), Scotti (64° Rrokaj). All. Sabatini A disp.: Gavellotti, Coppola, Lapperier, Bertora.


Milano City: Kerezovic, Martino, Pizzutelli, Amelio, Roselli (64° Lattarulo), Neto Pereira, Santonocito (72° Speziale), Boccadamo, Orchi, Mair, Mecca. All. Cusatis A disp.: Frigione, Yoboua, De Bode, Ricozzi, Colaianni, Monteleone, Campus.


Arbitro: Sig. Giuseppe Rispoli di Locri Assistente N°1: Sig. Matteo Pinna di Pinerolo Assistente N°2: Sig. Salvatore Ielardi di Novara

#Cronaca #SerieD #Fezzanese #MilanoCity #ForzaVerdi

144 visualizzazioni

U.S.D. Fezzanese Calcio 1930

Via Paita, 1 - 19025 Fezzano (SP)

19025 Fezzano (Sp)