• Lorenzelli Guido, Addetto Stampa Usd Fezzanese

Cantatore, Grasselli e Baudi griffano il primo successo del 2019


Bra - Dopo il pareggio casalingo di sette giorni prima a reti bianche tra le mura amiche del "Luperi" di Sarzana contro un rimaneggiato Sestri Levante la Fezzanese è impegnata quest'oggi in trasferta sul difficile terreno di gioco del "Bravi" fortino dei piemontesi dell'A.c. Bra.

Padroni di casa che non possono contare sul terzino Sana, squalificato, e sull'attaccante D'Antoni. In avanti il reparto offensivo dei giallorossi di mister Daidola è guidato da Casolla, già 13 le reti per lui in stagione, in coppia con l'ex professionista Giglio. In difesa c'è Bettati con l'ex Borgosesia Quitadamo, Tettamanti a fare gioco sulla trequarti. Sabatini ha problemi in difesa per l'assenza di Zavatto a cui si aggiungono quelle di Coppola e Rrokaj tutti infortunati. Ecco quindi centralmente Terminello, le novità sono poi le maglie da titolari per Dell'Amico e Cantatore dopo le buone prove offerte a partita in corso contro il Sestri Levante. In panchina si rivede Monacizzo.

La Fezzanese parte convinta in costante proiezione offensiva. Al 1° cross di Baudi per la spizzicata di De Martino a favorire la conclusione di Cantatore, ma la sfera parte troppo centrale e per Bonofiglio è comoda la parata. Al 4° Angelotti vince un rimpallo e prova immediatamente la conclusione dal limite dell'area che esce di poco sul fondo. All'8° si vedono i locali: Morra ruba palla a centrocampo e prova la conclusione dalla grande distanza nel tentativo di sorprendere Greci, ma il pallone è fuori misura ed esce sul fondo. Un minuto prima del quarto d'ora la partita si sblocca: Baudi lavora un pallone per Grasselli che cede a Cantatore il quale da grande distanza esplode una splendida conclusione che si insacca imparabile alle spalle di Bonofiglio per il vantaggio dei "Verdi". Gol bellissimo e vantaggio meritato grazie alla rete dell'esterno che già contro Arconatese e Sestri Levante era andato vicinissimo al gol. La Fezzanese non è paga e continua a spingere sull'acceleratore come al 18° quando Gavini scende imprendibile sulla destra e mette in mezzo un pallone con i giusti giri per Baudi che piazza un rasoterra velenosissimo che incoccia il palo esterno ed esce sul fondo. Spezzini vicinissimi al raddoppio. Fezzanese padrona del campo e Bra che si rivede solamente al 34° quando Tettamanti prova l'azione personale, ma poi calcia sul fondo. Lo stesso Tettamanti al 45° chiude la frazione con un calcio di punizione che si perde alto sopra la traversa. Squadra al riposo con il minimo vantaggio ospite.

Tornati in campo il Bra trova subito un calcio d'angolo: pallone scodellato in mezzo per la testa di Rossi, ma pallone ampiamente alto. Al 52° la Fezzanese raddoppia: conclusione da fuori area di Cherif Diallò, sulla traiettoria si trova Grasselli che intercetta il pallone, lo stoppa e insacca dal cuore dell'area il suo primo gol stagionale e raddoppio meritatissimo per la Fezzanese. Ma non è finita qui perchè un minuto dopo ecco Cantatore entrare in area pericolosamente e scoccare un diagonale respinto in tuffo da Bonofiglio, poi Bettati allontana il pallone: vicinissimi al tris i "Verdi". Al 54° allontanato dalla panchina ospite il vice di mister Sabatini, Chiodetti. Al 58° corta respinta fuori area della difesa fezzanotta, pallone raccolto da Giglio che conclude pericolosamente, ma Greci è bravo e con una grande parata fa suo il pallone. Primo intervento del giovane portiere ospite che risponde subito presente. Un giro di lancette e Cherif Diallò entra in area, ma al momento del tiro viene steso da Rossi: per il Sig. Edoardo Gianquinto di Trapani è calcio di rigore. Sul dischetto, come sette giorni prima, va capitan Baudi, ma questa volta il "Mago" non sbaglia e realizza la sua 16° rete stagionale portando il parziale sullo 0 - 3. Partita virtualmente chiusa. Ora la Fezzanese si limita a controllare il gioco forte del triplo vantaggio. Le sostituzioni dei due allenatori inoltre contribuiscono a spezzettare ulteriormente il gioco. L'arbitro assegna ben 6' minuti di recupero e al 95° il Bra trova il gol della bandiera con il neo entrato Barale che incorna imparabilmente di testa un angolo per il definitivo 1 - 3 sul quale un minuto dopo si chiude la partita.

Prima importantissima e fondamentale vittoria per la Fezzanese che gioca una gara praticamente perfetta senza mai soffrire i quotati avversari piemontesi. In classifica la squadra di Sabatini, che azzecca tutte le scelte, allunga sulla zona Play - Out e si porta ad un solo punto proprio dagli odierni avversari.

Tabellino

Bra - Fezzanese 1 - 3 Marcatori: 14° Cantatore (F), 52° Grasselli (F), 60° [Rig.] Baudi (F), 95° Barale

Note: al 54° espulso il vice allenatore Chiodetti (F), ammoniti De Martino (F), Terminello (F), Morra (B), Giglio (B) e Rossi (B), angoli 7 - 2, rec. 1' e 6', spettatori 200 circa

Bra: Bonofiglio, Rossi, Bettati, Dolce (62° Barale), Giglio, Tettamanti (73° Brancato), Casolla, Morra (62° Gonnella), Vergnano (62° De Santi), Quitadamo, Manuali (74° Petracca). All. Daidola A disp.: Grande, Carrer, Tuzza, Massucco.

Fezzanese: Greci, Gavini, Angelotti, Terminello, Cecchetti, De Martino, Grasselli (94° Scotti), Dell'Amico (80° Lapperier), Diallò (84° Vatteroni), Baudi (82° Mitta), Cantatore (78° Bruzzi). All. Sabatini A disp.: Gavellotti, Monacizzo, Marcellusi, Zappelli.

Arbitro: Sig. Edoardo Gianquinto di Trapani 1° Assistente: Sig. Giuseppe Lipari di Brescia 2° Assistente: Sig. Luca Bernasso di Milano

#Cronaca #SerieD #Bra #Fezzanese #ForzaVerdi

0 visualizzazioni

U.S.D. Fezzanese Calcio 1930

Via Paita, 1 - 19025 Fezzano (SP)

19025 Fezzano (Sp)