• Lorenzelli Guido, Addetto Stampa Usd Fezzanese

Brutto K.O. per la Fezzanese a Borgosesia


Borgosesia - Brutta sconfitta quest'oggi per la Fezzanese nel recupero della XXVI giornata in casa del Borgosesia in quello che era un'importante scontro salvezza tra le due formazioni.

Schieramenti: Le due squadre si schierano a specchio con un modulo 4 - 3 - 3. Tridente locale con i neo acquisti dicembrini Vitiello e Ravasi insieme a Pedrabissi. Mezzala offensiva Pagliaro, Del Frate a difesa dei pali. Ospiti con gravi problemi difensivi per le assenze di De Martino, Gavini e Terminello a cui si aggiunge Bruzzi. Grasselli spostato sulla linea dei difensori a destra, Angelotti accentrato con Zavatto al rientro, Lapperier terzino sinistro. Prima da titolare dopo quasi un girone per il rientrante Monacizzo, prima da titolare in assoluto per Vatteroni nel tridente con Baudi e Diallò.

La cronaca: Sono passati appena 30" di gioco e il Borgosesia la sblocca già. Ripartenza micidiale dei piemontesi con Pagliaro che si infila sulla sinistra difensiva della Fezzanese, supera Lapperier, e crossa al centro per un Pedrabissi lasciato colpevolmente libero e che non ha difficoltà ad insaccare da due passi. Immediata la reazione della squadra di Sabatini con Baudi che all'8° scocca un gran tiro appena dentro l'area che si alza di un nulla sopra la traversa. Al 16° vicinissima al pareggio la squadra spezzina con Diallò che con un bell'assist smarca Baudi a tu per tu con Del Frate, ma il capitano dei "Verdi" conclude troppo sul portiere che miracolosamente riesce a salvare i suoi. Al 21°, su azione d'angolo, ecco il colpo di testa di Vatteroni che non riesce però ad inquadrare lo specchio della porta e finisce sul fondo. Due minuti dopo velleitario tiro da fuori area di Lapperier e pallone facile preda di Del Frate. Passano ancora due giri di lancette e il Borgosesia raddoppia: ancora ripartenza micidiale dei ragazzi di Didu con Pagliaro che brucia Lapperier e incrocia il proprio diagonale sul secondo palo rendendolo imparabile per Greci. Spezzini che accusano il colpo e ci mettono tempo per riorganizzarsi. Al 37° è ancora Diallò a costruire una buona occasione: perfetto il cross al centro del N°9 per Vatteroni che prova a calciare da favorevole posizione, ma non trova l'impatto con il pallone e l'azione sfuma. Al 43° ancora micidiale la ripartenza del Borgosesia che sfiora la terza marcatura su tre conclusioni verso la porta dello spezzino Greci. Squadre al riposo dopo due minuti di recupero con il doppio vantaggio locale. Fezzanese che gioca, arriva in area, ma non riesce a finalizzare. Borgosesia cinico e spietato che in tre contropiedi realizza due gol.

La Fezzanese torna in campo disposta con un 4 - 2 - 3 - 1, ma la musica non cambia e dopo appena sette minuti arriva il tris del Borgosesia che chiude definitivamente la contesa. A realizzare il gol finalizzando un'altra perfetta azione di ripartenza questa volta è l'ex Juventus Primavera, Sanremese e Viareggio Vitiello. La squadra di Sabatini alza bandiera bianca e incassa anche la quarta rete al 61° sugli sviluppi di un calcio d'angolo con Picone Chiodo. Classica girandola di cambi, poi al 76° Borgosesia vicinissimo alla cinquina, ma Greci si oppone alla grande sul neo entrato Ollio e salva la sua porta con una repentina uscita. Al 79° è l'ex di turno Mitta, anch'esso entrato nel corso della ripresa, a sfiorare la rete della bandiera per la Fezzanese, ma la sua conclusione è deviata con una grande parata in calcio d'angolo da Del Frate. Non succede altro e dopo 4' minuti di recupero la sfida si conclude con il successo dei locali che grazie a questi tre punti superano in classifica proprio i "Verdi" di Fezzano. Partita da dimenticare in fretta per i ragazzi di mister Sabatini che dovranno ora concentrarsi sul match di domenica prossima tra le mura amiche del "Luperi" contro l'ostico Inveruno quarto in classifica.

Tabellino

Borgosesia - Fezzanese 4 - 0 Marcatori: 1° Pedrabissi, 25° Pagliero, 52° Vitiello, 61° Picone Chiodo

Note: ammoniti Cecchetti (F), Monacizzo (F) e Mitta (F), angoli 4 - 7, rec. 2' e 4'

Borgosesia (4 - 3 - 3): Del Frate, Iannacone (85° Zacchi), Casella (88° Martino), Silvestri, Picone Chiodo, Dalmasso, Pagliaro (68° Ollio), Castelletto, Vitiello (74° Tampellini), Ravasi, Pedrabissi (68° Panatti). All. Didu A disp.: Gattone, Stacotto, Saltarelli, Sekka.

Fezzanese (4 - 3 - 3): Greci, Grasselli, Lapperier, Monacizzo, Zavatto, Angelotti, Cantatore (65° Mitta), Cecchetti (71° Coppola), Diallò, Baudi (73° Scotti), Vatteroni (65° Marcellusi). All. Sabatini A disp.: Gavellotti, di Martino, Dell'Amico, Rrokaj, Zappelli.

Arbitro: Sig. Andrea Ancora di Roma 1 Assistenti: Sig. Marco Munitello di Monfalcone e Sig. Matteo Nigri di Trieste

#Cronaca #SerieD #Fezzanese #Borgosesia #ForzaVerdi

0 visualizzazioni

U.S.D. Fezzanese Calcio 1930

Via Paita, 1 - 19025 Fezzano (SP)

19025 Fezzano (Sp)