top of page

SERIE D| Fezzanese-Albenga 0-1


Dopo due vittorie consecutive conquistate contro Vado e Borgosesia la Fezzanese di Rolla è sconfitta di misura dall’Albenga, nel match valido per la 26esima giornata del campionato di Serie D del Girone A. A decidere la sfida del “Luperi” di Sarzana è la rete di Venneri che al 90’ regala la vittoria ai bianconeri di mister Aiello.


PRIMO TEMPO- Dopo i primi minuti di studio e la Fezzanese al 4’ a creare la prima emozione del match ma la conclusione di Baudi, quest’ultimo servito dalla bella giocata di Nicolini, ma Salvato è attento è blocca il tiro del numero 10 verde. Al 7’ arriva la risposta dell’Albenga ma il tiro di Di Stefano non trova lo specchio della porta di Salvalaggio. Al 18’ disimpegno errato di Del Bello che regala palla a La Vecchia che conclude oltre la traversa. Tre minuti dopo è sempre l'Albenga a rendersi protagonista grazie al cross dalla sinistra di Nesci che trova il colpo di testa di Di Stefano ma Salvalaggio è attento è blocca la conclusione del numero 24. Al 28’ timide proteste ospiti per un intervento in area di rigore di Santeramo su Pellicano ma l’arbitro Costa della sezione AIA di Catanzaro lascia proseguire. Al 37’ Salvato perde palla fuori dall’area di rigore grazie alla pressione di Mariotti che, recuperata palla, perde il tempo per calciare a rete e cerca l’assist per Fiori ma il numero uno ospite è reattivo e salva la propria porta. L’ultima emozione della prima frazione di gara è ancora di marca ospite: Pellicano’ serve Di Stefano che dal limite prova la conclusione con la sfera che termina oltre la traversa.


SECONDO TEMPO- La prima emozione degli ultimi quarantacinque minuti di gara è per l’Albenga: Nicolini perde grazie alla pressione di Pellicano’ che poi dal limite lascia partire una bella conclusione che viene deviata in angolo da Salvalaggio. Al 72’ la Fezzanese va vicino alla rete: cross dalla destra di Gampieri per il colpo di testa di Stradini ma Venneri è attento e a pochi passi dalla linea della porta salva. Al 77’ Nesci serve Di Stefano che salta Selimi poi prova la botta a rete a Salvalaggio blocca a terra. Al 89’ l’Albenga trova la rete del vantaggio: cross di Di Stefano sponda aerea di Pellicano’ per Venneri che al volo batte l’incolpevole Salvalaggio e firma, cosi, la rete della vittoria.




TABELLINO

FEZZANESE-ALBENGA 0-1

MARCATORE: 89’ Venneri


FEZZANESE: Salvalaggio, Del Bello, Gabelli (23’ st. Stradini), Selimi, Santeramo, Nicolini, Giampieri, Bruccini, Mariotti (28’ st. Scarlino), Baudi (41’ st. Scieuzo), Fiori (12’ st. Beccarelli)

A dispo. Angeletti, Banti, Bianchi, Lazzoni, Beccarelli, Stradini, Scieuzo, Scarlino, Cecchetti.

All. Rolla

ALBENGA: Salvato, Mukaj, Pellicanò (45’ st. Vari), Legal, La Vecchia, Berretta, Jebbar (42’ st. Vasiunin), Venneri, Di Stefano, Tesio, Nesci.

A disp. Romano, Vasiunin, Destito, Vari, Massoni, Martucci, Birzo, Galliani, Diagnè

All. Aiello

Arbitro: Costa di Catanzaro

Assistenti, Laureri di Matera e Teulem di Parma

Note: Angoli 1 a 1. Ammonito Selimi (F)


222 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti

Comments


cornetta telefono
chiavi inglesi
bottom of page