SERIE D| Fezzanese - Chieri 1-1

Una Fezzanese molto rimaneggiata conquista il terzo risultato utile consecutivo pareggiando tra le mura amiche del Luperi di Sarzana contro il Chieri Calcio, nel match valido per la nona giornata del campionato di Serie D del Girone A. Un pareggio che porta i verdi di Stefano Turi a quota 12 punti che valgono il momentaneo nono posto in classifica insieme all’Asti.


La partita. Dopo i primi minuti di studio è la Fezzanese ha creare il primo pericolo di giornata con Terminello che serve Lorenzini che da buona posizione non trova l’impatto giusto con la sfera. Al 7’. È il Chieri a rendersi pericoloso con il bel diagonale di Libertazzi che però non trova lo specchio della porta. Al 15, Paci respinge corto e Bevilacqua prova una semirovesciata con la palla che termina oltre la traversa. Al 21’, Andrei serve abilmente Gabrielli che dalla lunga distanza fa partire una grande conclusione che però termina a lato. Poco dopo ci prova Cantatore ma la conclusione del centrocampista termina sul fondo. Il buon momento dei verdi viene premiato al 28’ quando Selimi serve Toccafondi il quale fa partire una conclusione velenosa che non lascia scampo all’estremo difensore piemontese. Al 30’, ci prova Lorenzini ma il suo diagonale non trova lo specchio della porta. Al 32’, occasione d’oro per il Chieri ma Ciccone spreca da pochi passi mandano la sfera a lato. Al 38’ Terminello tocca in area di rigore Ponsat e per Lupinski di Albano Laziale ci sono gli estremi per concedere il calcio di rigore. Sul dischetto si presenta Alfiero che calcia a lato.

Nella ripresa parte forte il Chieri che dopo soli sessanta secondi crea il primo pericolo con Alfiero che di testa manda a lato. Poco dopo la risposta dei verdi con Terminello ma la conclusione del capitano dei verdi è centrale. Al 3’ st. il Chieri trova il pareggio con Alfiero che da pochi passi batte Paci con una conclusione chirurgica. Al 14’ st. ci prova Gabrielli ma la conclusione del numero nove termina oltre la traversa. Al 36’ st. Chieri pericoloso ma il colpo di testa di Benedetto è alto. Al 46’ st Paci si esalta sulla conclusione di Avantaggiato e manda la palla in angolo.

Fezzanese – Chieri 1-1

Marcatori: 28’ Toccafondi, 3’ st. Alfiero

Fezzanese: Paci, Nicolini L., Selimi, Brizzi, Andrei, Terminello, Magoni, Cantatore (15’ st Grasselli), Gabrielli (45’ st. Scarlino), Lorenzini (12’ st. Nicolini A.), Toccafondi

A disposizione: Andreoli, Sommovigo, Magistrelli, Lunghi, Smecca, Frolla

All: Turi Stefano

Chieri: Virano, Calò, Ciccone, Conrotto, Benedetto, Alvitrez, Alfiero, Di Lernia, Ponsat (39’ st. Avantaggiato), Bevilacqua (31’ st. Bortoletti), Libertazzi (31’ St. Papagno)

A disposizione: Bianco, De Letteriis, Maini, Ciletta, Bellocchio, Ciampolillo

All: Sorrentino Roberto

Arbitro: Lupinski di Albano Laziale

Assistenti: Dattilo di Roma e Spolettini di Rieti

Note: Al 39’ Alfiero sbaglia un calcio di rigore. Angoli 7 a 1 per il Chieri. Ammoniti Magoni, Bevilacqua e Avantaggiato)



 

170 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti