SERIE D| Fezzanese - Vado 2-2: la cronaca

Terzo pareggio consecutivo che vale il quinto risultato utile consecutivo per la Fezzanese di Turi che al Luperi pareggia per 2-2 contro un'ottimo Vado di Didu.



Primo tempo. Parte bene il Vado che al 3' crea la prima palla gol ma la conclusione di D'Iglio termina oltre la traversa. Al 12' la Fezzanese crea la sua prima palla gol con Tivegna ma la conclusione del numero 10 termina a lato. Al 23' torna a farsi vedere il Vado ma Paci è attento e neutralizza la bella conclusione di Di Renzo . Passano tre minuti ed il Vado va vicino al vantaggio ma la conclusione sottomisura di capitan Capra fa' la barba al palo. Al 28' ci prova ancora Tivegna ma anche in questa circostanza la sfera non trova lo specchio della porta difesa dal giovane 2004 Asciotti. Passano centoventi secondi ed il Vado trova la rete del vantaggio: conclusione dal limite dell'area di rigore di D'Iglio palla sulla traversa e poi sul corpo del portiere Paci. La Fezzanese non demorde e due minuti dopo trova il pareggio grazie alla perentoria conclusione di Gabrielli che batte sul primo palo l'incolpevole Asciotti. Al 37' si fa' vedere Capra ma la sua conclusione termina oltre la traversa. Poco dopo ci prova Manno ma anche in questa circostanza la sfera termina la propria corsa a lato. Al 39' azione personale di Andrei e conclusione in diagonale del numero due ma Asciotti è attento e blocca a terra. Il finale dei primi quarantacinque minuti è di marca verde: prima ci prova il solito Tivegna poi Gabrielli ma in entrambi le occasioni la palla non trova per pochi centimetri lo specchio della porta.


Secondo tempo. Il primo brivido della ripresa lo creano i verdi con la bellissima conclusione di Brizzi che fa la barba al palo. Al 10' st. Paci salva la Fezzanese neutralizzando il colpo di testa di Manno. Il numero uno verde si ripete anche al 15' st. quando neutralizza la conclusione ravvicinata di Di Renzo. Al 37' St.  Il neo entrato Lunghi è atterrato in area di rigore da Asciotti e per il direttore di gara ci sono gli estremi per concedere il calcio di rigore alla Fezzanese ed il cartellino rosso all'estremo difensore. Sul dischetto si presenta Cantatore che non fallisce portando la Fezzanese in vantaggio per 2-1. Al 39' Fezzanese in dieci per la doppia ammonizione rimediata da Gabrielli. Al 41' st. Andrei stende un'avversario in area di rigore e l'arbitro Cevenini decreta la massima punizione. Sul dischetto si presenta Di Renzo che firma il definitivo 2-2.


FEZZANESE - VADO 2-2


MARCATORI: 30' pt autogol Paci,  32' pt  Gabrielli (F), 37' st Rig. Cantatore (F), 42' st Rig. Di Renzo (V)


FEZZANESE: Paci, Andrei (46' st.Grasselli), Selimi, Brizzi, De Martino, Terminello, Magoni, Cantatore,  Gabrielli, Tivegna (46' st. Stradini),  Toccafondi (20' St.Lunghi)

A disposizione: Andreoli, Magistrelli, Nicolini L, Nicolini A., Scarlino, Manfredi.

All: Turi Stefano


VADO:  Ascioti, PRopolo,  D'Iglio, Capra, Di Renzo, Manno (15' St. Ghigliotti), Codutti (36' St. Fresia), Casazza (28' St. Spanu), Capano, Mele (27' St. Cenci) Bane

A disposizione: Tinti, Adusa Djwomo, Lagorio, Emane Allogho, Casassa

All: Didu Marco


Arbitro: Cevenini di Siena

Assistenti: Giannone - Rusu


Note: al 36' st. espulso Asciotti, al 39' st. espulso Gabrielli. Allontanato dalla panchina Dudu. Angoli 6 a 2 per il Vado.

194 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti