SERIE D| Si ferma a sei la striscia utile di risultati: al Luperi vince lo Stresa


Domenica amara per la Fezzanese di Stefano Turi che al Luperi deve arrendersi allo Stresa Vergante di mister Cristian Nicolini. Per i verdi, che erano reduci dalla bella vittoria conquistata sette giorni prima sul campo del Casale, uno stop che arriva dopo una serie di ben risultati utili consecutivi. Lo Stresa Vergante, invece, torna alla vittoria dopo cinque turni nei quali aveva raccolto 2 pareggi e 3 sconfitte, l’ultima sette giorni prima sul campo del Ligorna.


LA PARTITA. Dopo in primi minuti di studio, dove si registra la conclusione dalla distanza di Gabrielli bloccata dall’attento Talineto, la Fezzanese si rende pericolosa al 12’ con il bel diagonale di Tivegna che però è bloccato a terra dall’attento Talineto. Al 35’ è sempre Tivegna, ancora una volta servito da Selimi, a rendersi pericoloso ma la sua conclusione a giro è deviata in angolo. Lo Stresa Vergante mette in atto un pressing asfissiante costringendo spesso i verdi a difendersi, anche se alla prima vera occasione trovano la rete del vantaggio. Al 38’, infatti, è capitan Tordini ha sbloccare la sfida del Luperi con una bella conclusione dal limite dell’area. La ripresa inizia subito con lo Stresa Vergante pericoloso con il tiro di Baiardi che viene intercettato dalla mano di Andrei e per l’arbitro Sciolti di Lecce ci sono gli estremi per concedere il calcio di rigore. Sul dischetto si presenta Barranco che spiazza Paci e porta a due per le reti dei ragazzi di Nicolini. Al 15’ st. tiro cross di Fradelizio e Paci devia oltre la traversa. Un minuto dopo lo Stresa Vergante trova la rete del 3-0 grazie al pregevole pallonetto di Grechi. Al 38’ st proteste dei verdi per un dubbio intervento in area di rigore di Argento su Baudi ma il direttore di gara lascia proseguire. L’ultima azione è ancora della Fezzanese ma Gabrielli dal limite manda la sfera a lato.


Fezzanese-Stresa Vergante 0-3

Marcatori: 38’ Tordini, 6’ st. Barranco (rig.), 15’ st. Grechi

Fezzanese (3-4-3): Paci, Magistrelli (28’ st. Manfredi), Selimi, Brizzi, De Martino, Terminello, Andrei ( 15’ st. Nicolini L.), Nicolini A. (25’ st. Cantatore), Gabrielli, Tivegna, Lunghi (15’ st. Baudi)

A disp. Azioni, Stradini, Toccafondi, Cecchetti, Scarlino

All. Turi

Stresa Vergante (3-4-1-2): Taliento, Gerevini, Tordini, Graziano, Colantonio (34’ st. Tripoli), Barranco (34’ st. Perkovic), Gioria (23’ st. Magonaria), Fradelizio (40’ st. Leone), Argento, Grechi (34’ st. Fimognari), Baiardi

A disp. Samarxhi, Perini, Pisanello, Carpani

All. Nicolini

Arbitro: Sciolti di Lecce

Assistenti: Nkenkeu di Parma e Pascaale di Bologna

Note: Angoli 2-1 per la Fezzanese

159 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti