top of page

SERIE D| Alba Calcio-Fezzanese 1-1

Quarto risultato utile consecutivo per i verdi di Rolla che al Manzo impattano 1-1 con l'Alba Calcio di mister Viassi, nel match valido per la quattordicesima giornata del campionato di Serie D del Girone A. Un punto che conferma i verdi al centro della classifica.


PRIMO TEMPO - Dopo i primi dieci minuti di studio è la Fezzanese ha sbloccare il risultato alla prima vera e propria occasione. Al 14' , infatti, i ragazzi di Rolla trovano la rete grazie alla bella conclusione di Fiori che non lascia scampo all'estremo difensore Bergonzi che in precedenza si era opposto alla doppia conclusione verde con Verona e lo stesso Fiori. Due minuti dopo arriva la risposta dei padroni di casa con Carnovale che da dentro l'area di rigore fa partire un bel diagonale che si spegne sulla rete estrema della porta difesa da Angeletti. Al 18' Perego serve Cena che dalla lunga distanza fa scocca un bel destro che termina sul fondo. Il buon momento dei piemontesi viene premiato al 20' quando Foschi dalla sinistra pesca dentro l'area verde la testa di Perego che batte l'incolpevole numero uno verde. Al 30' torna a farsi vedere la Fezzanese con Bruccini che fa fuori area non trova per poco lo specchio della porta. Al 32' diagonale di Galvagno ma Angeletti chiude bene. L'ultima emozione della prima parte di gioco è per i verdi ma Fiori dal limite calcia oltre la traversa.


E - Dopo soli sessanta secondi l'Alba crea la prima occasione della ripresa ma la conclusione ravvicinata di Foschi è neutralizza da Angeletti che compie un mezzo miracolo. Al 3' punizione dal limite di Galvagno con la palla che termina oltre la traversa. Al 6' i verdi reclamo un presunto fallo di mano in area di Giraudo che neutralizza la conclusione di Stradini, quest'ultimo servito dal fondo da Fiori, ma l'arbitro Moretti di Cesena lascia proseguire.  Al 10' ci prova Giampieri in diagonale con Bergonzi che alza sulla traversa. Al 25' Del Bello intercetta con la mano il cross di Galvagno e questa volta il fischietto di Cesena decreta il calcio di rigore. Sul dischetto si presenta lo stesso Galvagno che si fa ipnotizzare da Angeletti che neutralizza la conclusione del numero 7. Al 42' ci prova Beccarelli ma Chiavassa risponde presente neutralizzato la conclusione dell'ex centrocampista della Primavera dello Spezia. Al 44' Angeletti salva su  Carnovale. L'ultima emozione è di marca verde con la conclusione di Mariotti che e deviata in angolo.


ALBA CALCIO-FEZZANESE 1-1

MARCATORI: 14' Fiori, 20' Perego

Alba Calcio: Bergonzi

 (30' st. Chiavassa), Barracane, Dieye, Giraudo, Foschi, Cena, Perego, Galasso (30' st. De Simone), Galvagno, Carnovale, Bonelli (41' st. Riverditi). A disposizione Chiavassa, Zoboli, Imperato, Colantuono, De Simone, De Bellis, Manissero, Riverditi, Sia. All. Viassi


Fezzanese: Angeletti, Del Bello, Stradini (30' st.Bianchi) Terminello, Santeramo, Nicolini (45' st. Cecchetti), Giampieri, Cantatore (25' st. Beccarelli), Verona (15' st. Lunghi), Bruccini, Fiori (35' st. Mariotti ). A disposizione Gaggini, Zarrouki, Bianchi, Beccarelli, Banti, Bracco, Lunghi, Mariotti, Cecchetti. All. Rolla


Arbitro: Moretti di Cesena


Assistente 1: Caminati di Forlì


Assistente 2: Algieri di Milano

183 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page